Trento Cionini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Trento Cionini (Urbania, 23 aprile 1919Roma, 30 novembre 2005) è stato un incisore italiano.

Dopo aver lavorato al Poligrafico dello Stato per la produzione di oltre 60 francobolli, ha inciso fra gli anni sessanta e gli anni novanta numerose banconote per la Banca d'Italia, fra cui la banconota da 500.000 lire "Raffaello".

Ha lavorato per diversi paesi come l'India, la Cina, la Corea, l'Indonesia la Jugoslavia, disegnando ed incidendo col suo bulino per la produzione di diverse banconote.

Alcune banconote realizzate da Trento Cionini[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Guido Crapanzano, TRENTO CIONINI - Il maestro della banconota, Urbino, Edizioni Quattroventi, 2003
  • Stefano Poddi, Trento Cionini, il Maestro della Banconota, Roma, Associazione Nomentana di Storia e Archeologia ONLUS, Annali 2007

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]