Trencadís

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Particolare del tetto di Casa Batlló.
La salamandra del Parco Güell realizzata a trencadís.

Il trencadís è una tecnica decorativa che consiste nella applicazione di frammenti di ceramica o pezzi di vetro tagliati in modo irregolare per ricoprire una superficie.

La tecnica fu adoperata frequentemente dagli architetti modernisti raggiungendo l'acme espressiva nelle opere dell'architetto catalano Antoni Gaudí.

È considerata una rielaborazione del mosaico ceramico arabo.

Alcuni esempi[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]