Trelawny

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Trelawny
parrocchia
Trelawny Parish
Localizzazione
Stato Giamaica Giamaica
Contea Cornwall
Amministrazione
Capoluogo Falmouth
Territorio
Coordinate
del capoluogo
18°23′N 77°38′W / 18.383333°N 77.633333°W18.383333; -77.633333 (Trelawny)Coordinate: 18°23′N 77°38′W / 18.383333°N 77.633333°W18.383333; -77.633333 (Trelawny)
Superficie 874 km²
Abitanti 75 799 (2008)
Densità 86,73 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC-4
ISO 3166-2 JM-07
Cartografia

Trelawny – Localizzazione

Trelawny - o più correttamente Parish of Trelawny, ovvero Parrocchia civile di Trelawny - è una delle quattordici Parrocchie civili della Giamaica con 75.799 abitanti (dato 2009)[1].

È situata nella parte nord-occidentale dell'isola e fa parte della contea di Cornwall.

Ha come centro principale Falmouth ed è confinante a est con Saint Ann, a ovest con Saint James e a sud con Saint Elizabeth e Manchester. Le maggiori città sono Clarks Town, Duncans, Wakefield, Wait-a-Bit, Albert Town.

Misura complessivamente 874 chilometri quadrati ed è per estensione la quinta parrocchia civile dello stato caraibico.

L'economia locale si basa essenzialmente sull'agricoltura (produzione di zucchero) e sulla manifattura.

Oltre al capoluogo Falmouth, i centri maggiori sono Clarks Town, Duncans, Wakefield, Wait-a-Bit e Albert Town.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La cerimonia di apertura della World Cup di Cricket svoltasi a Trelawny nel 2007

L'entità amministrativa fu fondata nel 1770 da proprietari di piantagioni di St. James e St. Ann. Prese il nome dall'allora governatore della Giamaica Sir William Trelawny. La prima capitale fu Martha Brae, situata due miglia all'interno di Rock Bay.

Trelawny è conosciuta essenzialmente per le sue industrie per la lavorazione dello zucchero, le maggiori dell'intero comprensorio. Falmouth è divenuto il principale centro per le sue attività portuali e sociali: è giunto a contare due quotidiani, The Falmouth Post e The Falmouth Gazette.

La località è stata in passato residenza di un largo contingente di Maroon, schiavi che avevano raggiunto la libertà e che in base ad un trattato stipulato nel 1739 con l'Inghilterra poterono godere di diritto di proprietà e di accesso ai diritti civili. Una seconda rivolta di Maroon (esiliati dalla Nuova Scozia e dalla Sierra Leone) si ebbe successivamente fra il 1795 e il 1800, portando all'insediamento sul territorio di altre centinaia di unità di rifugiati.

Persone legate a Trelawny[modifica | modifica sorgente]

Eventi sportivi[modifica | modifica sorgente]

Trelawny ha ospitato nel 2007 la cerimonia di apertura della Coppa del mondo ICC di Cricket.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ popolazione dal sito di statistica. URL consultato il 19 febbraio 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]