Tre Regni Posteriori di Corea

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Tre Regni Posteriori di Corea
Nome coreano
Hangul 후삼국 시대
Hanja 後三國時代
Latinizzazione riveduta Husamguk Si-dae
McCune-Reischauer Husamguk Si-dae
Questa voce è parte della serie
Korea unified vertical.svgStoria della Corea

Preistoria

Periodo Jeulmun
Periodo Mumun

Gojoseon ?-108 a.C.

Stato di Jin

Proto-Tre Regni: 108-57 a.C.

Buyeo, Okjeo, Dongye
Samhan: Ma, Byeon, Jin

Tre Regni: 57 a.C. - 668 d.C.

Goguryeo 37 a.C. - 668 d.C.
Baekje 18 a.C. - 660 d.C.
Silla 57 a.C. - 935 d.C.
Gaya 42-562

Stati del Nord e del Sud: 698-935

Unificazione Silla 668-935
Balhae 698-926

Tre Regni Posteriori 892-935

Goguryeo Posteriore, Baekje Posteriore, Silla

Goryeo 918-1392
Joseon 1392-1897
Impero coreano 1897–1910
Dominio giapponese 1910–1945

Governo provvisorio 1919-1948

Divisione della Corea 1945–1948
Corea del Nord, Corea del Sud 1948–oggi

Insurrezione di Jeju 1948-1949
Guerra di Corea 1950–1953


I Tre Regni Posteriori di Corea (892-936) erano formati da Silla, Hubaekje ("Baekje Posteriore") e Taebong (noto anche come Hugoguryeo, "Goguryeo Posteriore"). Gli ultimi due sono considerati come eredi dei Tre Regni di Corea anteriori, che erano stati unificati da Silla. Questo periodo sorse dalle agitazioni nazionali durante il regno della regina Jinseong di Silla.

Il controllo di Taebong, originariamente guidato da Gung Ye, fu preso da Wang Geon, un discendnete di una famiglia di mercanti di Songdo, che sconfisse Hubaekje e ricevette la resa di Silla. Wang Geon proclamò il regno di Goryeo nel 936, mettendo ufficialmente fine al periodo dei Tre Regni Posteriori.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]