Trapinch

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
 Trapinch 
Trapinch
Trapinch

Nome nelle varie lingue
Italiano Trapinch
Giapponese ナックラー Nakkurā
Tedesco Knacklion
Francese Kraknoix
 Pokédex 
Classico 328
Hoenn 116
Unima 121
Caratteristiche
Specie Pokémon Trappola
Altezza 70 cm
Peso 15 kg
Generazione Terza
Evolve in Livello Vibrava
Stato Base
Tipo Terra
Abilità Ipertaglio
Trappoarena
Forzabruta
Legenda · progetto Pokémon

Trapinch (in giapponese ナックラー Nakkurā, in tedesco Knacklion, in francese Kraknoix) è un Pokémon della Terza generazione di tipo Terra. Il suo numero identificativo Pokédex è 328.

È uno dei Pokémon assenti nel videogioco Pokémon Platino.

Condivide la sua seconda Abilità, Trappoarena, con i Pokémon della prima generazione Diglett e Dugtrio e la sua specie con il Pokémon Stunfisk.

Significato del nome[modifica | modifica sorgente]

Il suo nome deriva dall'unione delle parole inglesi trap (trappola) e pinch (morsa).

Il suo nome giapponese, Nuckrar, potrebbe derivare dalla parola inglese nutcracker (schiaccianoci) o da Knucker (creatura leggendaria della mitologia germanica).

Il suo nome tedesco, Knacklion, probabilmente deriva dall'unione delle parole knacken (crepatura) e antlion (formicaleone).

Il suo nome francese, Kraknoix, potrebbe derivare da craque-noix (schiaccianoci).

Origine[modifica | modifica sorgente]

Larva di Myrmeleontidae

Trapinch è basato sulla larva del formicaleone.

Evoluzioni[modifica | modifica sorgente]

Si evolve in Vibrava a livello 35 e in Flygon a livello 45.

Pokédex[modifica | modifica sorgente]

  • RossoFuoco/VerdeFoglia: Vive nei deserti. Scava buche nel terreno e vi si apposta, attendendo che le prede vi caschino dentro.
  • Rubino: La tana di Trapinch è ricavata in una ripida fossa a forma di sacca scavata nella sabbia. Il Pokémon attende pazientemente che la preda cada in trappola. Le sue possenti mascelle frantumano anche la pietra.
  • Zaffiro: Trapinch è un paziente cacciatore. Nel deserto scava fosse micidiali e attende che la preda cada in trappola. Questo Pokémon può vivere senz'acqua anche per una settimana.
  • Smeraldo: Le possenti mascelle di Trapinch possono frantumare persino la pietra. La sua testa è così grande che se cade all'indietro, ha difficoltà a rialzarsi.
  • Diamante/Perla/Platino/Nero/Bianco: Scava fosse coniche nella sabbia del deserto e attende che le prede cadano in trappola.
  • HeartGold/SoulSilver: Se si cade in una delle fosse coniche che Trapinch scava nel deserto, è impossibile sfuggirne.
  • Nero2/Bianco2: Costruisce un nido a forma di imbuto dal quale non si può scappare, aspettando poi che le prede cadano in trappola.

Nel videogioco[modifica | modifica sorgente]

Nei videogiochi Pokémon Rubino e Zaffiro e Pokémon Smeraldo Trapinch è disponibile lungo il Percorso 111. Nella versione Smeraldo è inoltre presente all'interno della Torre Miraggio (Mirage Tower).

In Pokémon Diamante e Perla è ottenibile nei pressi del Percorso 228 utilizzando il Poké Radar.

Nelle versioni HeartGold e SoulSilver è possibile catturare Trapinch all'interno della Zona Safari di Johto.

Nel videogioco Pokémon Versione Bianca è disponibile all'interno della Foresta Bianca. In Pokémon Versione Nera 2 e Versione Bianca 2 è presente nel Deserto della Quiete e nel Monte Antipodi.

In Pokémon X e Y Trapinch è ottenibile lungo il Percorso 13 e nel Safari Amici.

Trappoarena[modifica | modifica sorgente]

L'Abilità Trappoarena (ありじごく? Arena Trap) impedisce al Pokémon avversario di abbandonare la battaglia, a meno che esso non sia un Pokémon di tipo Volante o dotato dell'Abilità Levitazione.[1] A partire da Pokémon Smeraldo inoltre raddoppia la possibilità d'incontrare Pokémon selvatici.

Mosse[modifica | modifica sorgente]

Trapinch apprende numerose mosse di tipo Terra tra cui Fossa, Terremoto e Abisso. Oltre ad utilizzare attacchi Buio come Morso e Sgranocchio e mosse Roccia tra cui Frana, il Pokémon impara naturalmente Pazienza (Normale) e Troppoforte (Lotta).

Trapinch può apprendere le mosse MN Forza e Spaccaroccia.

Insieme a Dratini, Remoraid, Larvitar e Klink, Trapinch è uno dei Pokémon di stato Base dotati di evoluzione in grado di apprendere l'attacco Iper Raggio.

Nel Monte Spigolo del Pokémon Dream World sono presenti esemplari di Trapinch in grado di utilizzare gli attacchi Gigassorbim. e Segnoraggio.

Nel gioco di carte collezionabili Trapinch apprende le mosse Lanciasassi, Legatutto e Morsa di Ferro.

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

  • Punti Salute: 45 (max 294)
  • Attacco: 100 (max 328)
  • Difesa: 45 (max 207)
  • Attacco Speciale: 45 (max 207)
  • Difesa Speciale: 45 (max 207)
  • Velocità: 10 (max 130)

Nell'anime[modifica | modifica sorgente]

Trapinch appare per la prima volta nel corso dell'episodio Il labirinto sotterraneo (Beg, Burrow and Steal).[2]

In Articuno, il Pokémon Leggendario (Numero Uno Articuno) l'Asso Savino possiede un esemplare del Pokémon.[3]

Altri Trapinch sono presenti nel corso di Pokémon Ranger e il rapimento di Riolu (Pokémon Ranger and the Kidnapped Riolu!) e di La grande gara di travestimento (All Dressed up with Somewhere to Go!).[4][5]

Nel gioco di carte collezionabili[modifica | modifica sorgente]

Trapinch appare in 11 carte, prevalentemente di tipo Combattimento, appartenenti a 9 set:[6][7]

  • EX Tempesta di Sabbia
  • EX Drago (due carte)
  • EX La Leggenda di Mew
  • EX Fantasmi di Holon (come Trapinch δ di tipo Erba)
  • EX L'Isola dei Draghi (due carte come Trapinch δ di tipo Psiche)
  • EX Power Keepers
  • Prodigi Segreti
  • L'Ascesa dei Rivali
  • Confini Varcati

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Arena Trap da Serebii.net
  2. ^ (EN) Episode 383 - Beg, Burrow and Steal da Serebii.net
  3. ^ (EN) Episode 412 - Numero Uno Articuno da Serebii.net
  4. ^ (EN) Episode 540 - Pokémon Ranger and the Kidnapped Riolu (2) da Serebii.net
  5. ^ (EN) Episode 501 - All Dressed Up With Somewhere To Go! da Serebii.net
  6. ^ (EN) Trapinch (TCG) da Bulbapedia
  7. ^ (EN) #328 Trapinch - Cardex da Serebii.net

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) Elizabeth Hollinger, Pokémon Ruby & Sapphire: Prima's Official Strategy Guide, Prima Games, 2003, pag. 108, ISBN 978-0761542568.
  • (EN) Fletcher Black, Pokémon Emerald: Prima's Official Game Guide, Prima Games, 2005, pag. 171, ISBN 978-0761551072.
  • (EN) Lawrence Neves, Pokémon Diamond & Pearl Pokédex: Prima's Official Game Guide Vol. 2, Prima Games, 2007, pag. 177, ISBN 978-0761556350.
  • (EN) Pokémon USA, Pokémon Platinum: Prima's Official Game Guide, Prima Games, 2009, pag. 475, ISBN 978-0761562085.
  • (EN) Pokémon USA, Pokémon HeartGold & SoulSilver: The Official Pokémon Kanto Guide & National Pokédex: Official Strategy Guide, Prima Games, 2010, pag. 362, ISBN 978-0307468055.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Pokémon Portale Pokémon: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Pokémon