Traffic in Souls

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Traffic in Souls
Titolo originale Traffic in Souls
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1913
Durata 88 min
Colore B/N
Audio muto
Rapporto 1,33 : 1
Genere drammatico
Regia George Loane Tucker
Soggetto George Loane Tucker (non accreditato)
Sceneggiatura Walter MacNamara (non accreditato)
Produttore Walter MacNamara

Jack Cohn (non accreditato)

Produttore esecutivo King Baggot, Herbert Brenon, William Robert Daly e Carl Laemmle (non accreditati)
Casa di produzione Independent Moving Pictures Co. of America (IMP)
Fotografia H. Alderson Leach (con il nome Henry Alder Leach)
Montaggio Jack Cohn (non accreditato)
Interpreti e personaggi

Traffic in Souls è un film muto del 1913 diretto da George Loane Tucker.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Il film fu prodotto dall'Independent Moving Pictures Co. of America (IMP) con un budget di 5.700 dollari. Venne girato negli studi Universal di Fort Lee nel New Jersey[1] e a New York[2].

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Distribuito dall'Universal Film Manufacturing Company, il film fu presentato in prima il 24 novembre 1913 al Joe Weber’s Theatre[1]. A fronte di un investimento di 5.700 dollari, il film incassò sul mercato USA 430.000 dollari[3]

Copie della pellicola sono conservate negli archivi della Library of Congress e della Film Preservation Associates[1]. Nel 2006 il film è stato inserito nel National Film Registry della Biblioteca del Congresso.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c Silent Era
  2. ^ IMDb Locations
  3. ^ IMDb Business.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) Clive Hirschhorn, The Universal Story, Octopus Books - London, 1983 ISBN 0-7064-1873-5 Pag, 12 e pag. 16

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema