Tracy Nelson (attrice)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tracy Nelson

Tracy Kristin Nelson (Santa Monica, 25 ottobre 1963) è un'attrice statunitense, nota soprattutto per il ruolo di Sorella Steve nel telefilm Le inchieste di Padre Dowling.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata in California proviene da una famiglia che lavora nel mondo dello spettacolo, infatti è figlia del cantante Ricky Nelson e dell'attrice Kristin Nelson, ha due fratelli gemelli Matthew e Gunner Nelson, membri del duo rock Nelson, inoltre è nipote dell'attore Mark Harmon, fratello della madre.

Debutta a soli cinque anni con un piccolo ruolo nel film del 1968 Appuntamento sotto il letto. Partecipa a diverse produzioni televisive come alcuni episodi di A cuore aperto e Casa Keaton. Nel 1984 recita nel film Maria's Lovers di Andrei Konchalovsky, mentre nel 1986 recita al fianco di Nick Nolte e Bette Midler in Su e giù per Beverly Hills.

Acquista notorietà grazie al ruolo di Sorella Sister Stephanie 'Steve' Oskowski nel telefilm Le inchieste di Padre Dowling, serie andata in onda dal 1987 al 1991 dove recitava al fianco di Tom Bosley (con cui aveva recitato da bambina nel già citato "Appuntamento sotto il letto"). Terminata la serie lavora nuovamente in ambito televisivo apparendo in quattro episodi di Melrose Place nel ruolo di Meredith Parker e nelle serie televisive La tata, Un detective in corsia, Il tocco di un angelo e Settimo cielo.

Nel 1987 sposa l'attore William R. Moses, ma ad un mese dalle nozze le viene diagnosticato un linfoma di Hodgkin, dopo una lunga battaglia riesce a sconfiggere il tumore. La coppia, che ha divorziato nel 1997, ha una figlia Remington Elizabeth, in seguito l'attrice ha avuto un figlio, Elijah, dal compagno Chris Clark.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 11483202 LCCN: no2012032911