Track & Field

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Track & Field
Sviluppo Konami, Ocean Software
Pubblicazione Konami
Data di pubblicazione 1983
1988 (versioni per home computer)
Genere Sport
Modalità di gioco Giocatore singolo, multiplayer
Piattaforma Arcade, Atari 2600, Atari 8-bit, MSX, Nintendo Entertainment System, Commodore 64, Game Boy, Amstrad CPC, ZX Spectrum, Nintendo DS
Distribuzione digitale Xbox Live
Periferiche di input Tastiera, mouse, gamepad, joystick
Specifiche arcade
CPU M6809 2,05 MHz
Z80 3,58 MHz
Processore audio SN76496 1,79 MHz
VLM5030 3,58 MHz
Schermo Raster, orientamento orizzontale
Risoluzione 256×224 60 Hz
Periferica di input 4 pulsanti

Track & Field, conosciuto in Giappone come Hyper Olympics (ハイパーオリンピック?), è un videogioco sportivo del 1983 prodotto da Konami, in origine per arcade e poi convertito per diverse piattaforme casalinghe. Track & Field, dotato di alcuni seguiti, è stato il primo titolo a proporre uno stile di gioco basato sulla rapida pressione di tasti, in seguito ripreso da molti titoli sportivi e non.

Modalità di gioco[modifica | modifica sorgente]

Nel gioco sono presenti diverse discipline olimpioniche; in tutti gli eventi si devono utilizzare due tasti per correre (o, nel caso del lancio del martello, per ruotare) e quindi va premuto un ulteriore tasto che, di volta in volta, serve per saltare o per lanciare un oggetto.

Per avanzare nel gioco è necessario raggiungere un certo limite minimo prefissato, di tempo o di distanza: fallendolo per tre volte significa guadagnare il game over.

Serie[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi