Tower of Terror

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tower of Terror - Disney's Hollywood Studios (dicembre 2007)

Tower of Terror ("Torre del Terrore" in italiano) è un'attrazione della Disney basata sull'idea della torre a caduta libera (free fall tower) e situata presso i parchi Disney's Hollywood Studios (Florida, aperta nel 1994), Disney's California Adventure (California, aperta nel 2004), Walt Disney Studios (Francia, aperta nel 2007) e Tokyo DisneySea (Giappone, aperta nel 2006). A differenza di altre attrazioni simili usa la tecnologia degli ascensori: questo consente cadute con velocità superiori a quelle raggiungibili per il solo effetto della gravità. Per le prime tre versioni dell'attrazione il nome completo è The Twilight Zone Tower of Terror, dove la dicitura The Twilight Zone (titolo originale de Ai confini della realtà) si riferisce alla serie televisiva che costituisce il tema dell'attrazione.

Sempre per le prime tre versioni dell'attrazione, la storia è basata su un albergo immaginario, The Hollywood Tower Hotel, situato presso le colline a nord di Hollywood. L'albergo era aperto da una decina d'anni quando, il 31 ottobre 1939, un fulmine lo colpì creando un varco attraverso il quale un ascensore di servizio precipitò nella tredicesima dimensione con i suoi passeggeri. In seguito all'evento, l'albergo ha immediatamente chiuso i battenti per non riaprire più e cadere in uno stato di abbandono; l'esterno dell'edificio è tuttora chiaramente segnato, essendo stato distrutto in buona parte e mai riparato. Lo stesso ascensore è tuttavia ancora funzionante e permette ai visitatori un viaggio fuori dall'ordinario.

La storia legata alla versione giapponese differisce dalle altre, pur ricalcandole: l'albergo immaginario risponde al nome di Hightower Hotel, l'evento accadde a New York il 31 dicembre 1899 e non c'è relazione con The Twilight Zone: il tutto fu dovuto ad un misterioso idolo di origini africane.

Fra le torri "holliwoodiane" quella realizzata presso Walt Disney Studios è la più alta di tutte (oltre 61 m) ed è anche l'edificio più alto del parco. Con un'altezza di 60,7 m (199 piedi), la torre di Disney's Hollywood Studios è invece la seconda: la sua altezza è stata limitata da un regolamento della Federal Aviation Administration che prevede una luce rossa lampeggiante in cima a edifici di 200 o più piedi: gli imagineer hanno preferito evitarla per non rovinare la tematizzazione. L'altezza della torre presso Disney's California Adventure è infine 55,8 m.

La tecnologia usata è stata sviluppata specificamente per la Disney da parte di Otis (prima società al mondo nel campo degli ascensori), per la quale si è trattato di un incarico molto particolare: normalmente per essa un buon lavoro consiste nel far sì che i passeggeri non si accorgano del movimento, esattamente l'opposto di quanto richiesto per i parchi divertimento.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Disney Portale Disney: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Disney