Tour of Beijing 2012

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cina Tour of Beijing 2012
Edizione
Data 9 ottobre - 13 ottobre
Partenza Pechino
Arrivo Pechino
Percorso 753,5 km km, 5 tappe
Tempo 17h16'56"
Media 43,59 km/h
Valida per UCI World Tour 2012
Classifica finale
Primo Germania Tony Martin
Secondo Italia Francesco Gavazzi
Terzo Norvegia Edvald Boasson Hagen
Classifiche minori
Punti Norvegia Edvald Boasson Hagen
Montagna Irlanda Daniel Martin
Giovani Polonia Rafał Majka
Squadre Italia Liquigas-Cannondale
Cronologia
Edizione precedente
Tour of Beijing 2011
Edizione successiva
Tour of Beijing 2013

Il Tour of Beijing 2012, seconda edizione della corsa e valido come ventottesima e ultima prova dell'UCI World Tour 2012, si svolse in cinque tappe, dal 9 al 13 ottobre 2012, su un percorso di 753,5 km complessivi. Fu vinto dal tedesco Tony Martin dell'Omega Pharma-Quickstep Cycling Team, che concluse in 17h16'56 alla media di 43,59 km/h.

Tappe[modifica | modifica wikitesto]

Tappa Data Percorso km Vincitore di tappa Leader cl. generale
9 ottobre Piazza Tienanmen > Stadio nazionale di Pechino 117 Italia Elia Viviani Italia Elia Viviani
10 ottobre Stadio nazionale di Pechino > Mentougou 126 Germania Tony Martin Germania Tony Martin
11 ottobre Mentougou > Badaling Grande muraglia 162,5 Italia Francesco Gavazzi Germania Tony Martin
12 ottobre Yanqing > Changping 165,5 Austria Marco Haller Germania Tony Martin
13 ottobre Changping > Pinggu 182,5 Regno Unito Steve Cummings Germania Tony Martin
Totale 753,5

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

N. Cod. Squadra
1-8 OPQ Belgio Omega Pharma-Quickstep
11-17 ALM Francia AG2R La Mondiale
21-27 AST Kazakistan Astana Pro Team
31-37 BMC Stati Uniti BMC Racing Team
41-48 EUS Spagna Euskaltel-Euskadi
51-57 FDJ Francia FDJ-BigMat
61-68 GRS Stati Uniti Garmin-Sharp
71-78 KAT Russia Katusha Team
81-88 LAM Italia Lampre-ISD
91-98 LIQ Italia Liquigas-Cannondale
N. Cod. Squadra
101-108 LTB Belgio Lotto-Belisol Team
111-118 MOV Spagna Movistar Team
121-128 OGE Australia Orica-GreenEDGE
131-138 RAB Paesi Bassi Rabobank Cycling Team
141-148 RSN Lussemburgo RadioShack-Nissan
151-155 SKY Regno Unito Sky Procycling
161-167 STB Danimarca Team Saxo Bank-Tinkoff Bank
171-177 VCD Paesi Bassi Vacansoleil-DCM
181-188 CSS Cina Champion System

Dettagli delle tappe[modifica | modifica wikitesto]

1ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Elia Viviani Liquigas 2h37'49"
2 Regno Unito Andrew Fenn Omega Pharma s.t.
3 Norvegia Edvald Boasson Hagen Sky s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Elia Viviani Liquigas 2h37'49"
2 Regno Unito Andrew Fenn Omega Pharma a 4"
3 Norvegia Edvald Boasson Hagen Sky s.t.

2ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Germania Tony Martin Omega Pharma 2h53'05"
2 Italia Francesco Gavazzi Astana a 46"
3 Italia Eros Capecchi Liquigas s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Germania Tony Martin Omega Pharma 5h30'44"
2 Italia Francesco Gavazzi Astana a 50"
3 Italia Eros Capecchi Liquigas a 52"

3ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Francesco Gavazzi Astana 4h05'08"
2 Irlanda Daniel Martin Garmin-Sharp s.t.
3 Norvegia Edvald Boasson Hagen Sky s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Germania Tony Martin Omega Pharma 9h35'52"
2 Italia Francesco Gavazzi Astana a 40"
3 Irlanda Daniel Martin Garmin-Sharp a 50"

4ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Austria Marco Haller Katusha 3h35'39"
2 Italia Alessandro Petacchi Lampre-ISD s.t.
3 Italia Elia Viviani Liquigas s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Germania Tony Martin Omega Pharma 13h11'31"
2 Italia Francesco Gavazzi Astana a 40"
3 Irlanda Daniel Martin Garmin-Sharp a 50"

5ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Regno Unito Stephen Cummings BMC 4h05'08"
2 Canada Ryder Hesjedal Garmin-Sharp a 2"
3 Norvegia Edvald Boasson Hagen Sky a 17"
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Germania Tony Martin Omega Pharma 17h16'56"
2 Italia Francesco Gavazzi Astana a 40"
3 Norvegia Edvald Boasson Hagen Sky a 46"

Evoluzione delle classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Tappa Vincitore Classifica generale
Maglia rossa
Classifica a punti
Maglia verde
Classifica della montagna
Maglia a pois
Classifica giovani
Maglia bianca
Classifica squadre
Numero giallo
Elia Viviani Elia Viviani Elia Viviani non attribuita Elia Viviani Movistar Team
Tony Martin Tony Martin Tony Martin Daniel Martin Rafał Majka Astana Pro Team
Francesco Gavazzi Francesco Gavazzi Liquigas-Cannondale
Marco Haller Edvald Boasson Hagen
Steve Cummings
Classifiche finali Tony Martin Edvald Boasson Hagen Daniel Martin Rafał Majka Liquigas-Cannondale

Classifiche finali[modifica | modifica wikitesto]

Classifica generale - Maglia rossa[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Germania Tony Martin Omega Pharma 17h16'56"
2 Italia Francesco Gavazzi Astana a 40"
3 Norvegia Edvald Boasson Hagen Sky a 46"
4 Irlanda Daniel Martin Garmin-Sharp a 50"
5 Italia Eros Capecchi Liquigas a 52"
6 Italia Rinaldo Nocentini AG2R La Mond. a 56"
7 Polonia Rafał Majka Saxo Bank s.t.
8 Polonia Tomasz Marczyński Vacansoleil s.t.
9 Portogallo Rui Costa Movistar a 1'00"
10 Belgio Tim Wellens Lotto-Belisol s.t.

Classifica a punti - Maglia verde[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Punti
1 Norvegia Edvald Boasson Hagen Sky 49
2 Italia Francesco Gavazzi Astana 39
3 Italia Elia Viviani Liquigas 30
4 Italia Rinaldo Nocentini AG2R La Mond. 29
5 Paesi Bassi Tom-Jelte Slagter Garmin-Sharp 28

Classifica della montagna - Maglia a pois[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Punti
1 Irlanda Daniel Martin Garmin-Sharp 39
2 Paesi Bassi Pim Ligthart Vacansoleil 26
3 Germania Tony Martin Omega Pharma 20
4 Regno Unito Stephen Cummings BMC 16
5 Francia Jérémy Roy FDJ-BigMat 15

Classifica giovani - Maglia bianca[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Polonia Rafał Majka Saxo Bank 17h17'52"
2 Belgio Tim Wellens Lotto-Belisol a 4"
3 Paesi Bassi Tom-Jelte Slagter Rabobank a 9"
4 Italia Moreno Moser Liquigas a 13"
5 Stati Uniti Chris Butler Champion Syst. a 2'35"

Classifica a squadre - Numero giallo[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Tempo
1 Italia Liquigas-Cannondale 51h56'06"
2 Spagna Euskaltel-Euskadi a 27"
3 Kazakistan Astana Pro Team a 1'56"
4 Lussemburgo RadioShack-Nissan a 2'29"
5 Stati Uniti BMC Racing Team a 3'26"

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]