Tour della Nazionale di rugby a 15 dell'Argentina 1996

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Argentina
in tour 1996
Destinazione Inghilterra
G V N P
Totali 7 5 0 2
Test match 1 0 0 1
Avversari nei test match
Nazionale G V N P
Inghilterra Inghilterra 1 0 0 1


Nel 1996 la nazionale argentina di rugby si recò in tour in Inghilterra.

Dopo il mini tour in Uruguay, l'Argentina, ha affrontato due volte la Francia in tour e due volte Sudafrica in tour. Quattro le sconfitte nei test match su quattro partite. Nel mezzo la vittoria nel "Panamericano".

A novembre, dunque la nazionale parte per l'Inghilterra per un tour che andrà oltre le aspettative. Infatti i "pumas" centrano 5 successi contro selezioni e limitano al minimo le sconfitte contro le nazionali ("A" e maggiore) inglesi.

Il lungo lavoro di ricostruzione sta cominciando a dare i suoi frutti e permetteranno all'Argentina di raggiungere gli ottimi risultati che la porteranno a sfiorare la semifinale alla Coppa del Mondo di rugby 1999.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Match reso di secondo piano, dal rifiuto della maggior parte dei team di prima e seconda divisione di lasciare liberi i loro giocatori per questo match della selezione della capitale.[1]

Londra
20 novembre 1996
London Counties Flag of the City of London.svg 20 – 63 Flag of Argentina.svg Argentina XV Twickenham
Arbitro G Simmonds



Più tirato il match contro la sezione regionale del Sud-Ovest dell'Inghilterra

Redruth
24 novembre 1996
South West England 17 – 25 Flag of Argentina.svg Argentina XV Redruth RFC



La regione delle Midlands, presenta, a causa della diatriba tra club e federazione, una squadra non al meglio, ma comunque migliore che nei precedenti match, ma i Pumas sono travolgenti e portano a casa una vittoria nettissima[2]

Northampton
27 novembre 1996
Midlands 24 – 90 Flag of Argentina.svg Argentina XV



A Huddersfield l'Argentina vince facile anche il quarto match contro la selezione del Nord dell'Inghilterra.

Una serie di quattro successi su 4 contro le selezioni regionali, che da un lato esalta i "Pumas", ma che viene sminuita dalla stampa inglese a causa della mancanza di molti giocatori non lasciati liberi dai club inglesi causa problematiche tra federazione e club professionali[3]

Huddersfield
1 dicembre 1996
North England 16 – 24 Flag of Argentina.svg Argentina XV Mc Alpine Stadium
Arbitro Francia D.Menè



Ormai i "Pumas" ci hanno preso gusto e travolgono anche i "Combined Services", teoricamente la nazionale militare britannica, in pratica una squadra formata essenzialmente da giocatori di terza divisione[4]

Plymouth
4 dicembre 1996
Combined Services Flag of the United Kingdom.svg 6 – 52 Flag of Argentina.svg Argentina XV


A regalare ottimismo saranno paradossalmente le due sconfitte finali, entrambe di misura contro l'Inghilterra "A" e contro la prima squadra inglese. Nel primo i "Pumas" sono a lungo in testa, prima che Hackney non chiudesse il match con una meta seguita dalla trasformazione di un preciso Paul Grayson[5]

Northampton
10 dicembre 1996
Inghilterra A Flag of England.svg 22 – 17 Flag of Argentina.svg Argentina XV Franklins Gardens
Arbitro J Kaplan


Nel test del sabato successivo, l'Inghilterra evita una clamorosa sconfitta grazie ad una meta al 73' di Jason Leonard[6]

Londra
14 dicembre 1996
Inghilterra Inghilterra 20 – 18 Argentina Argentina Twickenham (55.000 spett.)
Arbitro Sudafrica W. Henning


la squadra[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) London survive ordea in www.indipendent.co.uk, 21 novembre 1996.
  2. ^ (EN) Argentina stroll to Twickenham test in www.indipendent.co.uk, 28 novembre 1996.
  3. ^ (EN) Springboks submerge Wales in Argentina sweep depleted North aside, 2 febbraio 1996.
  4. ^ (EN) Services brushed aside by Argentina in www.indipendent.co.uk, 5 dicembre 1996.
  5. ^ (EN) Hackney puts paid to Argentina's record in www.indipendent.co.uk, 11 novembre 1996.
  6. ^ (EN) England back to grindstone in www.indipendent.co.uk, 15 novembre 1996.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]