Tour dei British and Irish Lions 2009

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tour dei British Lions 2009
Date 30 maggio — 4 luglio
Destinazione Sudafrica Sudafrica
Allenatore Scozia Ian McGeechan
Capitano Irlanda Paul O'Connell
Esito Persa 1-0-2
Incontri
G V N P
Totali 10 7 1 2
Test match 3 1 0 2
Avversari nei test match
Nazionale G V N P
Sudafrica Sudafrica 3 1 0 2
Record nei test match
Punti Galles Stephen Jones (39)
Mete Inghilterra Tom Croft
Galles Shane Williams (2)
Record generali
Presenze Galles Matthew Rees
Galles Shane Williams (8)
Punti Galles Stephen Jones (65)
Mete Inghilterra Ugo Monye (5)
Pagina web
lionsrugby.com/2009tour
Cronologia dei tour
Left arrow.svg 2005 2013 Right arrow.svg

Il tour dei British and Irish Lions 2009 fu il 31º tour ufficiale della formazione interbritannica di rugby a 15 dei British and Irish Lions; si tenne per la 14ª volta in Sudafrica, dal 30 maggio al 4 luglio 2009, e consisté in una serie di 10 incontri, di cui tre test match contro gli Springbok, programmati per gli ultimi tre sabati della spedizione.

Gli altri sette incontri si tennero contro cinque provincie rugbistiche sudafricane (Golden Lions, Free State Cheetahs, Natal Sharks, Western Province e la neoistituita Southern Kings) più una formazione mista nota come Highveld XV o Royal XV, e la formazione A del Sudafrica, nota come Emerging Springboks.

Allenatore capo della squadra dei British Lions fu il veterano scozzese Ian McGeechan, al suo ottavo tour complessivo in qualsiasi ruolo[1]; capitano fu designato l'irlandese Paul O'Connell[1]. Ulteriori 10 giocatori si aggiunsero nel corso del tour per rimpiazzare elementi infortunati[2].

La serie dei tre test match fu vinta dal Sudafrica per 2 a 1: i primi due incontri furono vinti dagli Springbok rispettivamente con 5 e 3 punti di margine; il terzo incontro, che ridusse le dimensioni della sconfitta britannica, fu vinto dai Lions con uno scarto di 19 punti, 28-9.

Gli incontri infrasettimanali senza valore di test match si risolsero in sei vittorie e un pareggio (contro gli Emerging Springboks a Città del Capo).


I giocatori[modifica | modifica sorgente]

Avanti
Giocatore Ruolo Squadra
Irlanda Stephen Ferris Terza linea ala Ulster Ulster
Irlanda Jerry Flannery Tallonatore Munster Munster
Irlanda Jamie Heaslip Terza linea centro Leinster Leinster
Scozia Nathan Hines Seconda linea Perpignano Perpignano
Galles Gethin Jenkins Pilone Cardiff Blues Cardiff Blues
Galles Adam Jones Pilone Ospreys Ospreys
Galles Alun Wyn Jones Seconda linea Ospreys Ospreys
Inghilterra Lee Mears Tallonatore Bath Bath
Scozia Euan Murray Pilone Northampton Northampton
Irlanda Donncha O'Callaghan Seconda linea Munster Munster
Irlanda Paul O'Connell (c) Seconda linea Munster Munster
Galles Andy Powell Terza linea centro Cardiff Blues Cardiff Blues
Irlanda Alan Quinlan Terza linea ala Munster Munster
Galles Matthew Rees Tallonatore Scarlets Scarlets
Inghilterra Simon Shaw Seconda linea Wasps Wasps
Inghilterra Andrew Sheridan Pilone Sale Sharks Sale Sharks
Inghilterra Phil Vickery Pilone Wasps Wasps
Irlanda David Wallace Terza linea ala Munster Munster
Galles Martyn Williams Terza linea ala Cardiff Blues Cardiff Blues
Inghilterra Joe Worsley Terza linea ala Wasps Wasps
Tre quarti
Giocatore Ruolo Squadra
Irlanda Tommy Bowe Tre quarti ala Ospreys Ospreys
Galles Lee Byrne Estremo Ospreys Ospreys
Irlanda Keith Earls Tre quarti centro Munster Munster
Inghilterra Harry Ellis Mediano di mischia Leicester Leicester
Irlanda Luke Fitzgerald Tre quarti ala Leinster Leinster
Inghilterra Riki Flutey Tre quarti centro Wasps Wasps
Galles Leigh Halfpenny Tre quarti ala Cardiff Blues Cardiff Blues
Galles Stephen Jones Mediano d'apertura Scarlets Scarlets
Irlanda Rob Kearney Estremo Leinster Leinster
Inghilterra Ugo Monye Tre quarti ala Harlequins Harlequins
Irlanda Brian O'Driscoll Tre quarti centro Leinster Leinster
Irlanda Ronan O'Gara Mediano d'apertura Munster Munster
Irlanda Tomás O'Leary Mediano di mischia Munster Munster
Galles Mike Phillips Mediano di mischia Ospreys Ospreys
Galles Jamie Roberts Tre quarti centro Cardiff Blues Cardiff Blues
Galles Tom Shanklin Tre quarti centro Cardiff Blues Cardiff Blues
Galles Shane Williams Tre quarti ala Ospreys Ospreys

I risultati[modifica | modifica sorgente]

I test match[modifica | modifica sorgente]

Durban
20 giugno 2009, ore 15 UTC+2
Sudafrica Sudafrica 26 – 21 British Lions British Lions ABSA Stadium (47 813 spett.)
Arbitro Nuova Zelanda Bryce Lawrence

Pretoria
27 giugno 2009, ore 15 UTC+2
Sudafrica Sudafrica 28 – 25 British Lions British Lions Loftus Versfeld (52 511 spett.)
Arbitro Francia Christophe Berdos

Johannesburg
4 luglio 2009, ore 15 UTC+2
Sudafrica Sudafrica 9 – 28 British Lions British Lions Ellis Park (58 318 spett.)
Arbitro Australia Stuart Dickinson

Gli altri incontri[modifica | modifica sorgente]

Rustenburg
30 maggio 2009, ore 15 UTC+2
Royal XV 600px Verde.png 25 – 37 British Lions British Lions Royal Bafokeng Stadium (12 352 spett.)
Arbitro Sudafrica Marius Jonker

Johannesburg
3 giugno 2009, ore 19:10 UTC+2
Golden Lions 600px Rosso.png 10 – 74 British Lions British Lions Ellis Park (22 218 spett.)
Arbitro Sudafrica Craig Joubert

Bloemfontein
6 giugno 2009, ore 15 UTC+2
F.S. Cheetah 600px Arancione con striscia bianca.png 24 – 26 British Lions British Lions Vodacom Park (23 710 spett.)
Arbitro Inghilterra Wayne Barnes

Durban
10 giugno 2009, ore 19:10 UTC+2
Natal Sharks 600px Grigio e Nero con striscia bianca.png 3 – 39 British Lions British Lions ABSA Stadium (21 530 spett.)
Arbitro Sudafrica Jonathan Kaplan

Città del Capo
13 giugno 2009, ore 15 UTC+2
Western Province 600px Bianco e Blu a strisce Orizzontali.png 23 – 26 British Lions British Lions Newlands Stadium (34 176 spett.)
Arbitro Sudafrica Mark Lawrence

Port Elizabeth
16 giugno 2009, ore 15 UTC+2
Southern Kings 600px Super Rugby Southern Kings.png 8 – 20 British Lions British Lions Mandela Bay Stadium (35 883 spett.)
Arbitro Galles Nigel Owens

Città del Capo
23 giugno 2009, ore 19:10 UTC+2
Emerging Springboks Flag of South Africa.svg 13 – 13 British Lions British Lions Newlands Stadium (39 418 spett.)
Arbitro Irlanda Alain Rolland

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b (EN) O'Connell named as captain in 37-man Lions squad in The Guardian, 21 aprile 2009. URL consultato il 19 agosto 2013.
  2. ^ (EN) 2009 Lions: Squad & results in BBC, 9 luglio 2009. URL consultato il 3 aprile 2010.


rugby Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby