Tour de Normandie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tour de Normandie
Sport Cycling (road) pictogram.svg Ciclismo su strada
Tipo Gara individuale
Categoria Uomini Elite + Under-23
Classe 2.1
Federazione Unione Ciclistica Internazionale
Paese Francia Francia
Luogo Normandia
Cadenza Annuale
Apertura marzo
Partecipanti Variabile
Formula Corsa a tappe
Storia
Fondazione 1939
Numero edizioni 39 (al 2014)
Detentore Svizzera Stephan Kung
Maggiori titoli Francia Yvan Frebert (2)
Paesi Bassi Kai Reus (2)

Il Tour de Normandie è una corsa a tappe maschile di ciclismo su strada che si svolge nella regione francese della Normandia nel mese di marzo. È inserita nel calendario dell'UCI Europe Tour classe 2.2.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La corsa fu organizzata per la prima volta nel 1939 come manifestazione dilettantistica e vinse il francese Godere Guillaume che correva come indipendente. Dall'anno successivo non fu più organizzata a causa della seconda guerra mondiale e fu ripristinata solo nel 1956, per essere poi sospesa nuovamente dopo l'edizione del 1959. Si svolse poi ininterrottamente dal 1981. Dal 1996 fu aperta ai professionisti.

Maglie[modifica | modifica wikitesto]

Vengono assegnate diverse maglie per i leader delle varie classifiche.

Jersey yellow.svg Maglia gialla per la classifica generale a tempo
Jersey green.svg Maglia verde per la classifica a punti
Jersey white.svg Maglia bianca per la classifica dei giovani
Maglia bianco-rossa per il premio della combattività
Maglia rosso-blu per il vincitore di tappa

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornato all'edizione 2014.[1]

Anno Vincitore Secondo Terzo
1939 Francia Guilaume Godere Francia Georges Gourhand Francia Ernest Jouen
1940-55 non disputata
1956 Francia Amand Audaire Francia Eugène Letendre Francia Laurent Cariou
1957 Francia Pierre Gouget Francia Jean Bourles Francia Pierre Barbotin
1958 Francia Joseph Wasko Francia Elie Lefranc Francia Fernand Lamy
1959 Francia Bernard Leboulanger Francia Henri Duez Francia Elie Lefranc
1960-80 non disputata
1981 Francia Michel Riou
1982 Francia Daniel Leveau
1983 Francia Yvan Frebert
1984 Germania Mario Kummer
1985 Regno Unito Paul Curran
1986 Bulgaria Nentcho Staikov
1987 Francia Yvan Frebert
1988 Russia Vjačeslav Ekimov
1989 Francia Sébastien Flicher
1990 Russia Dimitri Zhdanov
1991 Francia Stéphane Heulot
1992 Francia Thierry Dupuis
1993 Francia Emmanuel Mallet
1994 Lituania Saulius Sarkauskas
1995 Norvegia Ole-Sigurd Simensen
1996 Francia Frédéric Pontier Francia Jacky Durand Francia Stéphane Barthe
1997 Svezia Glenn Magnusson Polonia Jacek Mickiewicz Polonia Cezary Zamana
1998 Germania Torsten Schmidt Germania Andreas Klöden Francia Thierry Gouvenou
1999 Norvegia Steffen Kjaergaard Lituania Saulius Ruškys Francia Thierry Gouvenou
2000 Francia Ludovic Auger Francia Anthony Morin Francia Guillaume Auger
2001 Norvegia Thor Hushovd Francia Cédric Loue Svezia Marcus Ljungqvist
2002 Francia Jérôme Pineau Danimarca Jørgen Bo Petersen Polonia Arkadiusz Wojtas
2003 Francia Samuel Dumoulin Kazakistan Dmitrij Murav'ëv Bulgaria Krassimir Vasilev
2004 Paesi Bassi Thomas Dekker Paesi Bassi Joost Posthuma Polonia Arkadiusz Wojtas
2005 Paesi Bassi Kai Reus Francia Stéphane Petilleau Argentina Martín Garrido
2006 Paesi Bassi Kai Reus Russia Aleksandr Chatuncev Paesi Bassi Jos van Emden
2007 Paesi Bassi Martijn Maaskant Danimarca Kristoffer Nielsen Paesi Bassi Tom Leezer
2008 Francia Antoine Dalibard Paesi Bassi Thomas Berkhout Svezia Christopher Stevenson
2009 Paesi Bassi Bram Schmitz Paesi Bassi Thomas Berkhout Francia Benoît Sinner
2010 Paesi Bassi Ronan van Zandbeek Francia Freddy Bichot Spagna José Herrada
2011 Francia Alexandre Blain Francia Mathieu Simon Paesi Bassi Wesley Kreder
2012 Francia Jérôme Cousin Francia Guillaume Malle Moldavia Alexandr Pliuschin
2013 Svizzera Silvan Dillier Francia Alexandre Blain Paesi Bassi Dylan van Baarle
2014 Svizzera Stephan Kung Francia Benoît Jarrier Norvegia Reidar Borgersen

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) Tour de Normandie (Fra) - Cat. 2.2, memoire-du-cyclisme.eu. URL consultato il 25 marzo 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]