Touit dilectissimus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Pappagallino fronteblu
UrochromaDilectissimaSmit.jpg
Touit dilectissimus
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Ordine Psittaciformes
Famiglia Psittacidae
Sottofamiglia Arinae
Genere Touit
Specie T. dilectissimus
Nomenclatura binomiale
Touit dilectissimus
(Sclater e Salvin, 1871)
Sinonimi

Touit dilectissima

Il pappagallino fronteblu (Touit dilectissimus Sclater e Salvin, 1871) è un uccello della famiglia degli Psittacidi.[2]

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Caratterizzato da un evidente bordo alare rosso, con piumaggio generale verde e taglia attorno ai 17 cm, è molto simile al pappagallino fronterossa, dal quale si differenzia per l'assenza del rosso frontale e per una maggiore presenza di blu attorno all'occhio e sul capo (blu che nella femmina diventa bruno, mentre nell'immaturo è verde senza segni rossi).[senza fonte]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Vive a Panama, in Colombia, in Ecuador, e in Venezuela, nelle foreste fino ai 1600 metri di quota.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b (EN) BirdLife International 2012, Touit dilectissimus in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2013.2, IUCN, 2013.
  2. ^ (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Psittacidae in IOC World Bird Names (ver 4.1), International Ornithologists’ Union, 2014. URL consultato il 22 agosto 2013.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]