Torremolinos

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Torremolinos
comune
Torremolinos – Stemma Torremolinos – Bandiera
Torremolinos – Veduta
Dati amministrativi
Stato Spagna Spagna
Comunità autonoma Bandera de Andalucía.svg Andalusia
Provincia Flag Málaga Province.svg Malaga
Alcalde Pedro Fernández Montes (PP) dal 1995
Territorio
Coordinate 36°37′00.12″N 4°28′59.88″W / 36.6167°N 4.4833°W36.6167; -4.4833 (Torremolinos)Coordinate: 36°37′00.12″N 4°28′59.88″W / 36.6167°N 4.4833°W36.6167; -4.4833 (Torremolinos)
Altitudine 49 m s.l.m.
Superficie 20 km²
Abitanti 68 961 (2012)
Densità 3 448,05 ab./km²
Comuni confinanti Alhaurín de la Torre, Benalmádena, Málaga
Altre informazioni
Cod. postale 29620
Prefisso (+34) 952
Fuso orario UTC+1
Targa MA
Nome abitanti torremolinense
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Spagna
Torremolinos
Sito istituzionale

Torremolinos è un comune spagnolo di 68.961 abitanti situato nella Comunità Autonoma dell'Andalusia.

Toponomastica[modifica | modifica sorgente]

La prima apparizione del termine Torremolinos succede nella mappa del Marchese dell'Ensenada di 1748.[1]. Il suo nome procede delle parole torre e molinos. Anticamente esisteva una gran quantità di mulini di acqua in questa zona, benché attualmente si conservi solo il Mulino di Inca. Torre fa riferimento al torrefaccia dei mulini o torrefaccia pimentel[2]

Luoghi di interesse[modifica | modifica sorgente]

  • Calle S. Miguel, l'arteria principale della città, piena di negozi.
  • Cuesta del Tajo, zona popolare pittoresca allineata con i ristoranti e chioschi che vendono i ricordi.
  • Spiaggia del EL Bajondillo, con gli hotel e i ristoranti e i chioschi per tutti i gusti: risalta la presenza di ben due bar ristoranti con spiaggia attrezzata a gestione e per pubblico gay. Eden è un must della scena chill out. Il Gato Lounge per chi piace i piatti sofisticati.
  • Spiagge di Playamar, Los Alamos, La Carihuela e Montemar.
  • Castello di Santa Chiara.
  • La Nogalera - Zona storica fin dagli anni 60 di bars, ristoranti e discoteche della comunita GLBT.Orsi e leather principalmente, e con spettacoli Drag Queen.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Mappe strategiche di rumori dei grandi aeroporti. Aeroporto di Malaga pag. 10 (PDF), Aena. URL consultato il 7 aprile 2009.
  2. ^ (ES) Torremolinos, Diario Meridionale.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Spagna Portale Spagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Spagna