Torre di Teodolinda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Torre di via Lambro)
Curly Brackets.svg
A questa voce o sezione va aggiunto il template sinottico {{Infobox struttura militare}}
Per favore, aggiungi e riempi opportunamente il template e poi rimuovi questo avviso.
Per le altre pagine a cui aggiungere questo template, vedi la relativa categoria.
La torre detta di Port scur, Monza

La Torre di Teodolinda (Port scur in dialetto monzese) è una torre medievale di Monza, situata ad arco della strada lungo la via Lambro.
Si tratta di un edificio - nonostante l'ambigua denominazione - che risale al XIII secolo e che appartenne ai Pessina. La torre è tuttora utilizzata come abitazione privata.

A pianta quadrata, è alta tre piani; il pianterreno ha una volta a botte ed è attraversato dalla stessa strada. Negli stipiti laterali del portone esterno sono tuttora sono visibili i cardini di un antico portone.

Le finestre del primo piano sono bifore simili a quelle dell'Arengario mentre quelle del secondo piano sono monofore ad arco a sesto acuto; al terzo piano infine sono trifore con colonnine. La sommità è a merlatura guelfa con beccatelli.

Al terzo piano sono murati due medaglioni che raffigurano lo stemma medievale di Monza.

La torre è stata rimaneggiata verso il 1880.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]