Torre della Borsa di Montréal

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tour de la Bourse
TourDeLaBourse night.jpg
Vista notturna della Torre
Ubicazione
Stato Canada Canada
Provincia Québec
Località Montréal
Informazioni
Condizioni In uso
Costruzione 1963
Inaugurazione 1964
Uso Borsa di Montréal
Altezza 194 m
Piani 48
Ascensori 26
Realizzazione
Architetto Luigi Moretti
Ingegnere Pier Luigi Nervi
Costruttore E. G. M.Cape & Co. Ltd
A. Janin & Cie Limitée
 

La Torre della Borsa (fr. Tour de la Bourse) è un grattacielo di Montréal, in Canada, che ospita la sede della Borsa. La struttura ha 48 piani ed è alta 194 metri.

Fu costruita tra il 1963 e il 1964 su progetto architettonico del 1962 di Luigi Moretti e strutturale di Pier Luigi Nervi[1].

Originariamente furono previste 4 torri agli altrettanti lati di un lotto a forma di losanga, ma in seguito le torri furono ridotte a due, e alla fine a una sola, realizzata in meno di un anno di lavoro (351 giorni[1]).

Si trova in Victoria Square, appena dietro il Palazzo dei Congressi nella Rue Internationale ed è, come gli altri edifici collegato alla città sotterranea di Montréal. La Torre della Borsa di Montreal si compone di tre blocchi esattamente uguali sovrapposti e divisi da due spazi rientranti in alluminio cromato che creano come un effetto di vuoto. L'edificio è considerato una delle opere più significative del periodo tra lo stile internazionale e il postmodernismo e consacrò definitivamente l'ingegnere italiano Pier Luigi Nervi (allora già sessantanovenne) al grande pubblico mondiale (seguiranno poi la cattedrale di San Francisco e l'ambasciata italiana a Brasilia).

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Torre della Borsa, Montréal, 1961-1965, Costruire Correttamente. URL consultato il 28 luglio 2013.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]