Torre del Gran San Pietro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Alcuni dei contenuti riportati potrebbero generare situazioni di pericolo o danni. Le informazioni hanno solo fine illustrativo, non esortativo né didattico. L'uso di Wikipedia è a proprio rischio: leggi le avvertenze.
Torre del Grande San Pietro
San Pietro 16.jpg
La Torre del Gran San Pietro dal ghiacciaio del Coupé di Money
Stato Italia Italia
Regione Valle d'Aosta Valle d'Aosta
Piemonte Piemonte
Provincia Valle d'Aosta Valle d'Aosta
Torino Torino
Altezza 3.692 m s.l.m.
Catena Alpi
Coordinate 45°31′33.43″N 7°21′31.89″E / 45.525953°N 7.358859°E45.525953; 7.358859Coordinate: 45°31′33.43″N 7°21′31.89″E / 45.525953°N 7.358859°E45.525953; 7.358859
Altri nomi e significati Gran Peirro (forma dialettale di Grande Pietra)
Data prima ascensione 1865
Autore/i prima ascensione M. Baretti, A. Gorret e J.P. Carrel[1]
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Torre del Grande San Pietro
Mappa di localizzazione: Alpi
Dati SOIUSA
Grande Parte Alpi Occidentali
Grande Settore Alpi Nord-occidentali
Sezione Alpi Graie
Sottosezione Alpi del Gran Paradiso
Supergruppo Massiccio del Gran Paradiso
Gruppo Gruppo Gran Paradiso
Sottogruppo Gruppo Roccia Viva-Apostoli
Codice I/B-7.IV-A.2.b

La Torre del Grande San Pietro, detta anche Gran Peirro, è una montagna del Massiccio del Gran Paradiso nelle Alpi Graie alta 3.692 m s.l.m.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

È la più alta montagna della catena degli Apostoli[2], sottogruppo nel Massiccio del Gran Paradiso.

Si trova tra il Piemonte e la Valle d'Aosta. Nel versante piemontese domina il Vallone di Piantonetto (laterale della Valle dell'Orco; nel versante valdostano si trova tra la Valnontey e la Valleille (laterali della Val di Cogne).

La vetta non è distinguibile dall'abitato di Cogne (1534 m) e dalla bassa Valnontey (1666 m), però ben visibile durante la salita ai casolari dell’Herbetet dove la si può ammirare in tutta la sua bellezza (la montagna si trova di fronte al Gran Paradiso).

Ai suoi piedi si adagiano i seguenti ghiacciai: a Ovest il ghiacciaio del Coupé di Money, vicino ad esso diviso dalla Cresta Paganini (3440 m) il più vasto ghiacciaio del Money, a sud il ghiacciaio di Telessio e ad est dal ghiacciaio della Valeille.

Dalla sua cima si gode un panorama eccezionale.

Salita alla vetta[modifica | modifica wikitesto]

La via di salita è effettuabile da diversi punti di partenza:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Andreis, Chabod e Santi, p. 387
  2. ^ Fanno parte della Catena degli Apostoli la Torre di Sant'Andrea e la Torre di Sant'Orso oltre la Torre del Grande San Pietro

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

La Torre del Gran San Pietro (al centro destra) e la Torre di Sant'Andrea (al centro sinistra) viste dai casolari dell'Herbetet
montagna Portale Montagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di montagna