Toro y Moi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Toro y Moi
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Musica elettronica
Chillwave
Synth pop
Indie pop
Funk
Indietronica
Periodo di attività 2007 – in attività
Album pubblicati 4

Chazwick Bradley Bundlick, noto con lo pseudonimo Toro y Moi (Columbia, 7 novembre 1986), è un musicista e produttore discografico statunitense. La sua musica ha assunto molte forme da quando ha iniziato a produrre, ma è spesso identificato come appartenente alla scena chillwave degli anni 2010.[1] Il suo nome d'arte consiste in un'espressione multilingue costituita dalle parole spagnole "toro" (che vuol dire toro) e "y" (e) e dalla parola francese "moi" (me).

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Columbia (Carolina del Sud) da madre filippina e padre afro-americano,[2] ha studiato presso la Ridge View High School e ha formato al contempo diverse band indie rock. Nella primavera del 2009 si specializza come grafico e conosce il musicista Ernest Greene, poi famoso col nome Washed Out.[3] Verso la metà del 2009 firma un contratto con la Carpark Records[4], che rilascia il suo album d'esordio Causers of This nel gennaio 2010. Nel febbraio 2011 pubblica il suo secondo album, ossia Underneath the Pine.[5] Questo disco riceve la menzione "Best New Music" da Pitchfork Media.[6] Nel mese di settembre dello stesso anno rilascia un EP intitolato Freaking Out.[7]

Al contempo pubblica una raccolta di "flussi di coscienza", ossia progetti di musica sperimentale, sotto il nome di Sides of Chaz.[8] Nell'aprile 2012 pubblica la raccolta June 2009, che consiste in brani prodotti e registrati nel giugno 2009, prima del debutto ufficiale. Nel gennaio 2013 rilascia il suo terzo album in studio, Anything in Return che viene descritto come una "sorta di mix tra dance e suono degli anni '90". Per promuovere il disco, l'artista intraprende un tour che tocca Nord America ed Europa. Nel febbraio 2013, sotto il nome Les Sins, pubblica due singoli e si esibisce al SXSW.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Raccolte[modifica | modifica wikitesto]

EP[modifica | modifica wikitesto]

  • 2009 - Body Angles
  • 2011 - Freaking Out

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica