Topolino (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Topolino
serie TV cartone
No immagini.png
Titolo originale Mickey Mouse
Studio Disney Television Animation
Rete Disney Channel
1ª TV 28 giugno 2013
Episodi 19 (completa)
Reti italiane
1ª TV it. 8 giugno 2013
Durata ep. it. 3 min
Doppiaggio orig.

Topolino è una serie animata statunitense creata dalla Disney Television Animation. I protagonisti di questa nuova serie animata sono Topolino, Minnie, Paperino, Paperina, Pippo e Pluto, le cui storie sono ambientate a Parigi, Venezia, Tokyo e New York. I disegni hanno lo stile degli anni trenta dei cartoni Disney, ma con uno stile umoristico e avventuroso. Regista e produttore esecutivo è il vincitore di un Emmy Award Paul Rudish, famoso per aver diretto Il laboratorio di Dexter e Le Superchicche, serie di Cartoon Network.

In Italia è stato trasmesso il primo episodio, Niente servizio, con il Classico Disney La principessa e il ranocchio l'8 giugno 2013. I restanti episodi sono stati trasmessi dal 27 settembre dello stesso anno su Disney Channel.

Dal 23 dicembre, la serie è andata in onda su Rai 2 all'interno di Cartoon Flakes.

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Prima stagione 18 2013-2014 2013-2014
Seconda stagione 4+ 2013-2014 2013-2014

Niente Servizio[modifica | modifica sorgente]

Topolino e Paperino si preparano per fare un picnic sulla spiaggia assieme a Minni e Paperina andando a comperare gli alimenti in un fast food di Pippo, ma si rendono conto che il locale non ammette il servizio a chi non indossa una maglietta e delle scarpe. Così, dopo essere stati scacciati dal ristorante, i due iniziano una lite per prendersi i propri costumi a vicenda, ma Paperino si prende sia i suoi vestiti sia quelli di Topolino e va da Pippo a farsi preparare le cibarie. Topolino, rimasto nudo, tenterà di tutto per non farsi notare da Minni e Paperina arrivate sul luogo dell'appuntamento. Intanto Paperino trova dentro i pantaloni di Topolino una carta di credito, con la quale intende pagare il conto, ma non nota che la carta appartiene proprio a Topolino. Pippo, scoperto l'imbroglio, getta fuori Paperino con un calcio, cosa che permette a Topolino di riprendersi i vestiti indossando anche la tuta di Paperino, prendendosi i cibi e presentandosi alla fidanzata e Paperina. Le due fanciulle, non appena osservano Paperino nudo, decidono di abbandonarlo e vanno a pranzare con Topolino. Il papero sfortunato viene inseguito da una folla che lo deride ad eccezione di Pippo.

Yodelberg[modifica | modifica sorgente]

Topolino tenta in un giorno di inverno di raggiungere Minni, la quale vive sulla cima più alta delle Montagne Rocciose. Sfortunatamente dovrà cercare di non causare rumori che possono provocare una valanga per riuscire ad arrivare alla meta. Le difficoltà si fanno più orribili con più tardi l'incontro con uno yeti, ma alla fine Topolino riuscirà ad incontrare Minni.

Croissant de Triomphe[modifica | modifica sorgente]

In un bar parigino la cameriera Minni deve servire ad un cliente un croissant, ma i cornetti sono finiti. Topolino e la sua motocicletta parlante dovranno per ordine della fornaia Paperina portare i croissant a Minni dovendosela vedere con il traffico in città.

Una salsiccia a piede libero[modifica | modifica sorgente]

Durante una passeggiata al parco, Topolino compra per Minni un hot dog dal quale la salsiccia ne esce sfortunatamente fuori ed inizia a scappare saltando. Topolino dovrà recuperare la salsiccia cascando in molti disastri e, alla fine, quando la riesce a riportare da Minni, arriva un poliziotto chiamato per il disturbo alla quiete pubblica al parco. Questi, anziché arrestare Topolino, cattura la salsiccia responsabile del caos. Subito dopo si festeggia il coraggio di Topolino distribuendo hot dog a tutti, compreso all'eroico topo che, dopo averlo consumato con Minni, torna a casa con lei.

Odissea a Tokyo[modifica | modifica sorgente]

In una stazione ferroviaria giapponese, Topolino si prepara per prendere la metropolitana che lo condurrà a Tokyo sul luogo del suo nuovo lavoro di "capotreno per bambini", ma dovrà affrontare vari problemi di affollamento per arrivare a destinazione.

Un po' di fresco[modifica | modifica sorgente]

A Topolinia fa molto caldo e Topolino decide di portare Pippo e Paperino in una piscina di un miliardario, ma, non appena scoperto, dovrà trovare con gli amici il modo di avere un po' di freddo. Dopo molte peripezie, i tre finiscono su un carretto del gelato che non ha un autista. Il camion si scontra con un idrante ghiacciando l'acqua di esso e portando a Topolino, Pippo, Paperino e gli abitanti di Topolinia un giorno d'inverno.

Un pesce fuor d'acqua[modifica | modifica sorgente]

Topolino dovrà trovare un acquario più grande per il suo pesce rosso Goldie. Ne succederanno di tutti i colori per colpa di un gatto nero.

Panda-monio[modifica | modifica sorgente]

In uno zoo cinese Topolino tenta di fotografare un cucciolo di panda, ma questi evita di farsi fare una foto. Il povero topo si caccerà in molti pasticci, finendo addirittura per vedersela con la madre del cucciolo.

Le orecchie perdute[modifica | modifica sorgente]

Topolino ha un appuntamento con Minni, ma, mentre cerca di non attardarsi, perde le orecchie e non riesce più a sentire. Dopo molte disavventure Topolino riuscirà a riprendersi le orecchie anche grazie a quelle di Pippo, ma all'appuntamento se le leva visto che doveva incontrarsi con Minni ad un'opera teatrale.

Uno scheletro per amico[modifica | modifica sorgente]

Topolino sta attraversando un cimitero con la sua macchina, ma il motore improvvisamente ha qualche problema e Topolino dovrà scappare da uno zombie con le sembianze di Pippo. Tuttavia capirà alla fine che ha intenzioni amichevoli e, riparata la macchina, ritorna in città con lui.

Doppiaggio italiano[modifica | modifica sorgente]