Tony Sirico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tony Sirico nel 2010

Genaro Anthony Sirico Jr., meglio conosciuto come Tony Sirico (New York, 29 luglio 1942), è un attore statunitense, di origine italiane. Ha interpretato il ruolo di Paulie Gualtieri nella pluripremiata serie televisiva della HBO I Soprano, in tutte e 6 le stagioni, dal 1999 al 2007.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Di ascendenze siciliane, ha interpretato, prima del successo con I Soprano, molte parti di caratterista in molti film (spesso con Woody Allen) come Quei bravi ragazzi, Pallottole su Broadway, La dea dell'amore, Gotti, Cop Land, Harry a pezzi, Mickey occhi blu. Si è perfezionato nel ruolo del mafioso italoamericano, dal volto e gli atteggiamenti da duro, anche in situazioni grottesche e nelle commedie di genere. Da giovane ha lavorato per il boss mafioso Carmine Persico all' interno della famiglia Colombo, venendo arrestato per ben 28 volte.

Dal 2013 presta la sua voce come doppiatore, nella versione originale, al personaggio di Vinny Griffin, new entry co-protagonista della serie tv I Griffin (Family Guy).

Politica[modifica | modifica sorgente]

Si autodefinisce un ultra-repubblicano. Nel 2008 sostenne la campagna elettorale di Rudolph Giuliani.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Doppiatori italiani[modifica | modifica sorgente]

Da doppiatore è sostituito da:

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 9500521 LCCN: no2001080704