Tony Hillerman

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Tony Hillerman (Sacred Heart, 27 maggio 1925Albuquerque, 26 ottobre 2008) è stato uno scrittore statunitense di libri gialli.

È morto ad Albuquerque, in Nuovo Messico il 26 ottobre 2008 per insufficienza polmonare.

Ha scritto thriller di grandissimo successo pubblicati, oltre che negli Stati Uniti, in Inghilterra, Francia, Germania, Spagna, Portogallo, Finlandia ed Italia. Personaggi principali dei suoi gialli "etnici" sono il tenente della polizia navajo Leaphorn ed il sergente Jim Chee. Profondo conoscitore del mondo dell'ovest americano e delle riserve indiane nelle sue opere miscela temi polizieschi, thriller e spiritualismo indiano.

Opere[modifica | modifica sorgente]

  • 1970 A Fly on the Wall, finalista Edgar Award 1972.
  • 1995 Finding Moon

Serie con Joe Leaphorn[modifica | modifica sorgente]

  • 1970 Il canto del nemico (The Blessing Way), stampato nella collana Il giallo Mondadori con il numero 2312.
  • 1973 Là dove danzano i morti (Dance Hall of the Dead), stampato nella collana Il giallo Mondadori con il numero 1787.
  • 1978 Listening Woman, finalista Edgar Award 1979.

Serie con Jim Chee[modifica | modifica sorgente]

Serie con Joe Leaphorn e Jim Chee[modifica | modifica sorgente]

Saggistica[modifica | modifica sorgente]

  • 1987 Indian Country
  • 1992 The Best of the West
  • 2002 Seldom Disappointed: A Memoir

Riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


Controllo di autorità VIAF: 95188838 LCCN: n50035187