Tony Canzoneri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tony Canzoneri
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 163 cm
Pugilato Boxing pictogram.svg
Dati agonistici
Categoria Pesi piuma, Pesi leggeri, Pesi welter
Ritirato 1 novembre 1939
Carriera
Incontri disputati
Totali 175
Vinti (KO) 141 (44)
Persi (KO) 24 (1)
Pareggiati 10
 

Tony Canzoneri (Slidell, 6 novembre 1908Staten Island, 9 dicembre 1959) è stato un pugile statunitense.

Di origini italiane, è uno dei membri del gruppo esclusivo di campioni di pugilato che hanno vinto titoli mondiali in tre o più categorie.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Match nominato Ring Magazine fight of the year:

Nel 1934 fu eletto Fighter of the year (pugile dell'anno) dalla rivista americana Ring Magazine.

La International Boxing Hall of Fame lo ha riconosciuto fra i più grandi pugili di ogni tempo.

Gli inizi[modifica | modifica wikitesto]

Quando era ancora ragazzo la sua famiglia si trasferì dalla Louisiana a New York, dove iniziò e sviluppò la sua carriera di pugile.

Carriera da professionista[modifica | modifica wikitesto]

Divenne campione del mondo dei pesi piuma il 10 febbraio 1928 battendo ai punti in 15 round Benny Bass.

Il 14 novembre 1930 divenne campione del mondo dei pesi leggeri battendo per KO al primo round Al Singer.

Il 24 aprile 1931 conquistò anche il campionato mondiale dei pesi welter sconfiggendo Jack Kid Berg per KO al terzo round.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 34043781