Toniano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Toniano (dal Greco tonas, "stiramento") è il primo periodo dell'era Neoproterozoica, e si estende da 1000 a 850 milioni di anni fa.[1][2]

Anziché essere basate sulla stratigrafia, queste date sono definite cronologicamente.[3][4]

Morfologia[modifica | modifica sorgente]

Durante questo periodo avvennero il cosiddetto stiramento e il successivo disfacimento del supercontinente Rodinia.

Contenuto Fossilifero[modifica | modifica sorgente]

La prima radiazione di acritarchi (primi fossili rilevati aventi pareti biologiche, e non più minerali) avvenne nel periodo Toniano. Tracce di organismi multicellulari microscopici risalenti a 1000 milioni di anni fa (inizio del Toniano-Neoproterozoico e fine dello Steniano-Mesoproterozoico) furono ritrovate in India e Australia.

Schemi[modifica | modifica sorgente]

eone Proterozoico
era Paleoproterozoica era Mesoproterozoica era Neoproterozoica
era Neoproterozoica
periodo Toniano periodo Cryogeniano periodo Ediacarano

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Tonian Period in GeoWhen Database.
  2. ^ James G. Ogg, Status on Divisions of the International Geologic Time Scale. in Lethaia, vol. 37, 2004, p. 183–199.
  3. ^ Global Boundary Stratotype Section and Point (GSSP) of the International Commission of Stratigraphy, Status on 2009.
  4. ^ Chronostratigraphic chart 2014, ICS. URL consultato l'11 agosto 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]