Tommy Malone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tommy Malone
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Jazz
Dixieland
New Orleans jazz
Blues
Strumento trombone

Tom "Bones" Malone (Hattiesburg, 16 giugno 1947) è un trombonista statunitense.

Famoso per varie apparizioni in incisioni di Frank Zappa, James Brown, Miles Davis e Steve Winwood, oltre che per essere stato membro della Blues Brothers Band, e dell'Orchestra della CBS, Malone inizia la carriera suonando nei club come trombettista mentre ancora frequenta l'università; Rispondendo ad una richiesta di Warren Covington, leader dell'orchestra di Tommy Dorsey, entra nel giro dei professionisti mentre continua comunque la carriera universitaria, che lo porta alla laurea.

Malone suona con Woody Herman (1969), Duke Pearson (1970), Louie Bellson (1971), Doc Severinsen e con i Blood, Sweat & Tears (1973). Nello stesso anno inizia una collaborazione con Gil Evans, che gli lascerà una notevole influenza e porterà alla realizzazione di sette album e numerose tournée mondiali.

Dopo le apparizioni al Saturday Night Live diventa membro della Blues Brothers Band e, nel 1980 è tra i principali protagonisti del film di Landis con John Belushi e Dan Aykroyd.

Nal 1993 Malone si unisce alla CBS Orchestra e suona trombone, tromba, sax e flauto contribuendo ad oltre trecentocinquanta arrangiamenti.

Nel maggio 2009 suona a Roma con la famosa tribute band romana dei Blues Brothers, i Blues Preachers.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

  • The Tom "Bones" Malone Jazz Septet: Standard of living 1991
  • Eastern standard time 1993
  • Soulbones 1998

Controllo di autorità VIAF: 91222874