Tommy Berntsen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tommy Berntsen
Dati biografici
Nazionalità Norvegia Norvegia
Altezza 188 cm
Peso 85 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Allenatore (ex difensore)
Squadra Ullensaker/Kisa Ullensaker/Kisa
Carriera
Squadre di club1
1991-1993 Valerenga Vålerenga 1 (0)
1994-1995 Lorenskog Lørenskog  ? (?)
1996-1997 Skjetten Skjetten  ? (?)
1998-2000 Lillestrom Lillestrøm 72 (17)
1999 Portsmouth Portsmouth 2 (0)
2001 E. Francoforte E. Francoforte 3 (0)
2002-2009 Lyn Oslo Lyn Oslo 151 (9)
Nazionale
2002-2004 Norvegia Norvegia 2 (0)
Carriera da allenatore
2003 Lyn Oslo Lyn Oslo
2014- Ullensaker/Kisa Ullensaker/Kisa
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 3 gennaio 2014

Tommy Berntsen (Lørenskog, 18 dicembre 1973) è un allenatore di calcio ed ex calciatore norvegese, di ruolo difensore.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Giocatore[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Berntsen iniziò la carriera con la maglia del Vålerenga, per vestire in seguito le casacche di Lørenskog e Skjetten. Passò poi al Lillestrøm, per cui esordì nella Tippeligaen il 13 aprile 1998: giocò infatti nella sconfitta casalinga per tre a zero contro il Kongsvinger.[1] Il primo gol nella massima divisione norvegese lo siglò il 4 luglio dello stesso anno, nel pareggio per uno a uno sul campo dello Stabæk.[2]

Nel 1999, passò in prestito al Portsmouth, militante nella First Division 1999-2000. Esordì in campionato con questa maglia il 3 novembre, nella sconfitta per quattro a due contro il Manchester City.[3] Tornò poi al Lillestrøm, che lo cedette definitivamente all'Eintracht nel 2001. Giocò solo 3 gare di campionato con questa squadra, la prima delle quali si concluse con una sconfitta per sei a uno contro il Borussia Dortmund.[4]

Nel 2002 tornò in patria, per giocare nel Lyn Oslo. Debuttò con questo club il 14 aprile, nella vittoria per uno a zero in casa del Bryne.[5] Il primo gol arrivò il 12 giugno dello stesso anno, nell'edizione stagionale della Coppa di Norvegia: fu autore di uno dei nove gol nel successo nello Hammerfest.[6]

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Berntsen giocò 2 partite per la Norvegia. Esordì il 21 agosto 2002, nella sconfitta per uno a zero contro i Paesi Bassi: subentrò a Christer Basma nei minuti finali dell'incontro.[7]

Allenatore[modifica | modifica sorgente]

Nel 2003, ricoprì la carica di allenatore del Lyn Oslo, oltre che quella di calciatore. Dal 2010, ebbe un ruolo nello staff tecnico, occupandosi delle giovanili. Il 3 gennaio 2014, diventò l'allenatore dell'Ullensaker/Kisa, dove si avvalse della collaborazione di Morten Rom.[8]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (NO) Lillestrøm SK - MEN 1 - Kongsvinger 0 - 3, fotball.no. URL consultato il 07-03-2011.
  2. ^ (NO) Stabæk - Lillestrøm SK - MEN 1 1 - 1, fotball.no. URL consultato il 07-03-2011.
  3. ^ (NO) Tommy Berntsen, altomfotball.no. URL consultato il 07-03-2011.
  4. ^ (NO) Dortmund 6 - 1 Frankfurt, altomfotball.no. URL consultato il 07-03-2011.
  5. ^ (NO) Bryne 0 - 1 Lyn, altomfotball.no. URL consultato il 07-03-2011.
  6. ^ (NO) Hammerfest 0 - 9 Lyn, altomfotball.no. URL consultato il 07-03-2011.
  7. ^ (NO) Norge - Nederland 0 - 1, fotball.no. URL consultato il 07-03-2011.
  8. ^ (NO) Her er Ull/Kisas nye trenerduo, ullkisafotball.no. URL consultato il 5 gennaio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]