Tomatina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La Tomatina è un festival che si tiene nel comune spagnolo di Buñol (provincia di Valencia), l'ultimo mercoledì di agosto di ogni anno. Durante tale festa i partecipanti ingaggiano una battaglia utilizzando pomodori.

Edizione della Tomatina del 2006.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Questa festa ha origine nel 1944 durante la festa dei Giganti e testoni, in cui è nata una rissa spontanea tra giovani in cui si sono utilizzati dei pomodori come armi. La polizia ha disperso i manifestanti, ma l'anno successivo si ripeté il medesimo scenario con la differenza che i manifestanti si portarono i pomodori dalle loro residenze. Le autorità locali, dopo aver osteggiato tale iniziativa per diversi anni, dal 1957 si fecero promotrici di tale iniziativa e dal 1980 il comune fornisce esso stesso l'ortaggio. Il 27 agosto 2007 l'ufficio del turismo generale premiò tale festival come festival di interesse turistico internazionale.[1]

Nell'edizione del 2011 erano presenti 40.000 partecipanti provenienti da tutto il mondo e sono stati utilizzati 120 tonnellate di pomodori.[2]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ www.tomatina.es
  2. ^ www.corriere.it

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Spagna Portale Spagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Spagna