Tom McVie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tom McVie
Dati biografici
Nazionalità Canada Canada
Altezza 175 cm
Peso 73 kg
Hockey su ghiaccio Ice hockey pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Dirigente (ex allenatore, ex ala sinistra)
Squadra Boston Bruins Boston Bruins
Ritirato 1974 - giocatore
1998 - allenatore
Carriera
Periodo Squadra PG G A Pt
Giovanili
1953-1954 Medicine Hat Tigers Medicine Hat Tigers 2 0 0 0
1954-1955 Prince Albers Mintos 51 20 29 49
1955-1956 600px Nero Argento ed Arancione.png Nanaimo Clippers  ?  ?  ?  ?
Squadre di club0
1956-1958 Toledo Mercurys Toledo Mercurys 129 51 58 109
1958 Seattle Americans 3 0 2 2
1958-1961 Seattle Totems Seattle Totems 217 88 113 201
1961-1966 Portland Buckaroos 361 144 171 315
1966-1967 Los Angeles Blades 83 26 34 60
1967-1969 Phoenix Roadrunners Phoenix Roadrunners 148 50 65 115
1969-1971 Seattle Totems Seattle Totems 147 31 57 88
1971-1972 Fort Wayne Komets Fort Wayne Komets 58 28 39 67
1972-1973 Johnstown Jets Johnstown Jets 30 13 12 25
1973 Portland Buckaroos 1 0 1 1
1973-1974 Dayton Gems Dayton Gems 10 0 1 1
Allenatore
1971-1972 Fort Wayne Komets Fort Wayne Komets Allenatore-Giocatore
1972-1973 Johnstown Jets Johnstown Jets Allenatore-Giocatore
1973-1976 Dayton Gems Dayton Gems Head Coach
1973-1979 Washington Capitals Washington Capitals Head Coach
1979-1981 Winnipeg Jets Winnipeg Jets Head Coach
1981-1982 Oklahoma C. Stars Oklahoma C. Stars Head Coach
1982-1984 Maine Mariners Maine Mariners Head Coach
1984 New Jersey Devils New Jersey Devils Head Coach
1984-1987 Maine Mariners Maine Mariners Head Coach
1987-1991 Utica Devils Utica Devils Head coach
1991-1992 New Jersey Devils New Jersey Devils Head Coach
1992-1995 Boston Bruins Boston Bruins Asst. Coach
1995-1996 Wheeling Nailers Wheeling Nailers Head Coach
1996-1997 Providence Bruins Providence Bruins Head Coach
Dirigente
1973-1976 Dayton Gems Dayton Gems GM
1998- Boston Bruins Boston Bruins Scout
0 Dati relativi al campionato e ai playoff.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 22 gennaio 2014

Tom McVie (Trail, 6 giugno 1935) è un allenatore di hockey su ghiaccio, dirigente sportivo ed ex hockeista su ghiaccio canadese.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

McVie ha avuto una lunga carriera da giocatore nelle serie minori nordamericane, ed in particolare in Western Hockey League (con Seattle Americans, Seattle Totems, Portland Buckaroos, Los Angeles Blades e Phoenix Roadrunners), in International Hockey League (Toledo Mercurys, Fort Wayne Komets e Dayton Gems), ed in Eastern Hockey League (Johnstown Jets).[1]

Ha vinto per due volte la Western Hockey League, nel 1959 coi Seattle Totems e nel 1964 coi Portland Buckaroos.[1]

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

In NHL e WHA[modifica | modifica wikitesto]

Ha allenato i Washington Capitals dal 1975 a metà della stagione 1978-79, quando si è trasferito ai Winnipeg Jets, nella World Hockey Association, vincendola. Ha allenato quest'ultima squadra con Bill Sutherland anche nelle sue prime due stagioni in NHL (1979-80 e 1980-81).[2]

Ha preso il posto di Bill MacMillan sulla panchina dei New Jersey Devils a metà della stagione 1983-84, in cui la squadra è finita in fondo alla classifica, con il punteggio peggiore nella sua storia. McVie è tornato in panchina dei New Jersey Devils una seconda volta nella seconda parte della stagione 1990-1991 e nella successiva stagione 1991-92.[2]

In NHL ha ricoperto poi anche il ruolo di assistant coach dei Boston Bruins dal 1992 al 1995.[2]

Nelle altre leghe[modifica | modifica wikitesto]

La sua carriera di allenatore è iniziata quando ancora giocava: è stato allenatore giocatore dei Fort Wayne Komets, dei Johnstown Jets e dei Dayton Gems, dove era anche general manager.

In Central Hockey League ha allenato gli Oklahoma City Stars nella loro ultima stagione, mentre in American Hockey League ha guidato Maine Mariners (1982-1987, con un'interruzione nel 1984, quando fu chiamato a guidare i NJ Devils), Utica Devils (1987-1992) e Providence Bruins (1997-1998).[2] Il miglior risultato in AHL è la finale raggiunta coi Maine Mariners, ma persa coi Rochester Americans, nel 1982-1983.[3]

Ha inoltre guidato per una stagione una squadra di ECHL, i Wheeling Nailers (1996-1997).[2]

Dirigente[modifica | modifica wikitesto]

Ai Dayton Gems dove chiuse la carriera di giocatore, fu sia allenatore che general manager fino alla metà della stagione 1975-1976, quando passò sulla panchina dei Washington Capitals.

Dal 1998 è scout per i Boston Bruins.[2]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Seattle Totems: 1958-1959
Portland Buckaroos: 1963-1964

Dirigente[modifica | modifica wikitesto]

Boston Bruins: 2009-2010

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Dayton Gems: 1975-1976
Winnipeg Jets: 1978-1979

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

1988-1989

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (ENSV) Tom McVie - Career Statistics. URL consultato il 22-01-2014.
  2. ^ a b c d e f g h i j (ENSV) Tom McVie - Team Staff History. URL consultato il 22-01-2014.
  3. ^ a b c (EN) Tom McVie Hockey Statistics. URL consultato il 22-01-2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]