Tom Godwin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Tom Godwin (1º gennaio 19151º gennaio 1980) è stato un autore di fantascienza statunitense.

Godwin ha pubblicato tre romanzi e trenta racconti brevi. Il suo controverso racconto di fantascienza hard Le fredde equazioni (The Cold Equations) fu pubblicato nel 1954 dalla rivista Astounding Stories ed è ritenuto uno dei racconti più originali di fantascienza di quegli anni.[senza fonte] È stato riedito nel 2003 ad opera di alcune case editrici americane, mentre ne sono stati fatti almeno tre adattamenti, tra cui un film omonimo per la tv nel 1996[1] di discreto successo.

Godwin scrisse anche tre romanzi di pregio[senza fonte], pur trattandosi di opere più convenzionali nello stile preferito da John W. Campbell.

Ebbe una vita particolarmente travagliata. In seguito a gravi eventi familiari, abbandonò la scuola dopo la terza elementare. Soffrì anche di cifosi e, probabilmente, in seguito ebbe dei problemi di alcolismo.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Romanzi[modifica | modifica wikitesto]

Ciclo di Ragnarok:

Altri:

Racconti brevi[modifica | modifica wikitesto]

  • The Gulf Between (1953)
  • Mother of Invention (1953)
  • Le fredde equazioni (The Cold Equations, 1954)
  • The Greater Thing (1954)
  • The Barbarians (1955)
  • You Created Us (1955)
  • Brain Teaser (1956)
  • Operazione Opera (Operation Opera, 1956)
  • The Harvest (1957)
  • The Last Victory (1957)
  • Il calcolo del nulla (The Nothing Equation, 1957)
  • Too Soon to Die (1957)
  • Cry from a Far Placet (1958)
  • My Brother - The Ape (1958)
  • The Helpful Hand of God (1961)
  • And Devious the Line of Duty (1962)
  • The Gentle Captive (1972)
  • Passeggeremo ancora al chiaro di luna (We’ll Walk Again in the Moonlight, 1974)
  • Social Blunder (1977)
  • The Steel Guardian (1977)
  • Before Willows Ever Walked (1980)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Scheda Fantafilm, 1996.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 57134258 LCCN: no00002017