Tom Fletcher

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tom Fletcher

Tom Fletcher, nome completo Thomas Michael Fletcher (Harrow, 17 luglio 1985), è un cantante e chitarrista britannico. È uno dei membri della band britannica dei McFly, assieme ai compagni Danny Jones, Dougie Poynter ed Harry Judd. I McFly ottennero un grande successo (ma ancora esclusivamente tra l'Inghilterra e l'America) anche perché la band amica dei Busted li aiutò a lanciarli nel mondo della musica portandoli in tour nel marzo 2004.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Primi Anni[modifica | modifica wikitesto]

Tom Fletcher è nato in Harrow, London da una famiglia di lavoratori. Suo padre, Bob, lavorava per la Kodak e suonava in locali, e sua madre, Debbie, un'insegnate di sostegno ha incoraggiato e sostenuto il suo amore per la musica sin da quando era piccolo. Ha una sorella più piccola, Carrie Hope Fletcher.

A 4 anni comincia a frequentare la scuola Rothex Manor, dove in seguito lavorerà sua madre.

All'età di 5 anni dichiarò di voler imparare a suonare la chitarra. Il padre dovette vendere una delle sue chitarre per comprarne una a Tom, che iniziò a prendere lezioni di chitarra classica.

A 9 anni ottiene una borsa di studio per la Ravenscourt Theatre School di Hammersmith dopo essere stato notato da uno dei professori della scuola. Durante il periodo alla Ravenscourt, entra in contatto con l'ambiente della Sylvia Young Theatre School. Poco dopo lascia Ravenscourt e viene ammesso alla Sylvia Young dopo aver cantato davanti alla stessa Sylvia una canzone del musical Oliver!.

Grazie alla scuola, ottiene diverse offerte di lavoro, tra cui il ruolo di comparsa in East Enders e Grange Hill,pubblicità e doppiaggi (Tom affermerà di avere scoperto di avere talento nel doppiare pubblicità straniere).         

A 10 anni si presentò all'audizione per il musical Oliver! nel West End, ottenendo il ruolo di Kipper. Durante uno spettacolo, essendo l'unico a conoscere le battute e le canzoni di ogni personaggio del musical, dovette sostituire l'interprete di Artful Dodger, che aveva perso la voce. In seguito si ripresentò alle audizioni, stavolta per il ruolo principale.

Quindi, ad appena 10 anni, interpretò Oliver Twist al London Palladium, al fianco di Jim Dale, che interpretava Fagin.

A 11 anni, nonostante non fosse nel cast di Oliver! da più di un anno, fu chiamato al London Palladium per sostituire il protagonista del musical, che era malato. Stavolta il ruolo di Fagin era affidato a Robert Lidsay. Dopo il grande successo che ottenne quella sera, gli fu offerto il ruolo di Oliver per altri tre mesi.

Negli anni che seguirono, cantò nel coro del remake del film "Il Ritorno Dello Jedi" (lavoro di cui fu molto felice perché è un grande appassionato di Star Wars) e fece audizioni per varie boy band, ma fu sempre rifiutato perché troppo piccolo.

All'età di 16 anni lasciò la Sylvia Young.

Poi ha girato un documentario sul virus HIV per le scuole.

Carriera Musicale[modifica | modifica wikitesto]

Dopo che nel settembre 2001 si fu iscritto allo Stanmore College (che dichiarerà essere uno degli errori più grandi della sua vita), lesse sulla rivista Stage di un’audizione per una boy band, con musicisti che suonavano strumenti. Nonostante fosse molto combattuto, decise di presentarsi ai Pineapple Dance Studios a Covent Garden, scoprendo in seguito che il nome della band era Busted. Tra i componenti già accertati, Matt Willis e James Bourne, che cercavano un terzo membro.

Inizialmente Fletcher fu accettato, ma cedette il posto a Charlie Simpson dopo che la Record label Island decise che la band sarebbe dovuta essere un trio piuttosto che un quartetto (Fletcher afferma che lui fu nella band per "approssimativamente 24 ore"). Sebbene la casa discografica decise di non offrire un posto a Fletcher nei Busted, rimase affascinata dal suo talento compositivo e lo invitò a far parte del team di scrittori dei Busted di James Bourne. Fletcher ha dichiarato che è stato proprio James Bourne ad insegnargli a capire come strutturare "correttamente" le canzoni.

Poco tempo dopo, Fletcher seguì i manager dei Busted durante il processo di ricerca di componenti per una nuova boy band chiamata V. Fu durante uno di questi provini che conobbe Danny Jones e decise di formare i McFly.

Le sue influenze musicali derivano da quello che ascoltava in casa fin da piccolo. Tra questi, Rolling Stones, The Eagles, Eric Clapton, Bryan Adams, Michael Jackson e i Beatles.

McFly[modifica | modifica wikitesto]

Con Danny Jones, Tom suona la chitarra ed il pianoforte per i McFly, oltre a dividere le parti vocali dei pezzi, mentre Dougie Poynter suona il basso e costituisce la voce di appoggio e Harry Judd suona la batteria. Inoltre è lo scrittore della maggior parte della musica dei McFly con Jones, Poynter e Judd.

Vita personale[modifica | modifica wikitesto]

Tom ha una sorella minore, Carrie Hope.

Conobbe la sua futura moglie, Giovanna Falcone, alla Sylvia Young all'età di 13 anni. Lei era una nuova studentessa, e il giorno stesso in cui si conobbero si misero insieme, per poi lasciarsi due giorni dopo (in realtà fu Tom a lasciarla per un'altra ragazza, ma se ne pentì subito). In seguito, per due anni Giovanna non volle sentire parlare di lui per diverso tempo, ma alla fine Tom riuscì a stancarla e si rimisero insieme.

Alla fine della scuola, Tom e Gi si lasciarono di nuovo, per poi ritrovarsi tempo dopo.

Nel maggio 2012 Fletcher e Giovanna si sono sposati. Il 7 marzo 2014 è nato il loro primo figlio Buzz Michelangelo Fletcher.[1][2]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Quando frequentava la Sylvia Young Theatre School, tra gli studenti più grandi c'erano Matt Willis, futuro componente dei Busted, e Amy Winehouse (Tom dirà che Amy era ribelle ma molto amichevole).

Fletcher ha fatto parte dello squadrone 1452 degli Air Cadets a Northolt e ha la licenza da pilota di aerei. Aveva preso in considerazione l'idea di unirsi alla RAF 1.

Fuori dall'Inghilterra, è molto conosciuto per i video che posta periodicamente sul suo canale youtube personale.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]