Toluca (meteorite)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Toluca
Toluca
un esemplare di Toluca di 500g
Tipo di meteorite Meteorite ferrosa
Classificazione chimica IAB-sLL[1]
Classificazione strutturale Ottaedrite grezza
Composizione 91% Fe; 8,1 % Ni
Paese Messico
Regione Valle di Toluca, Xiquipilco
Coordinate

19°34′N 99°34′W / 19.566667°N 99.566667°W19.566667; -99.566667Coordinate: 19°34′N 99°34′W / 19.566667°N 99.566667°W19.566667; -99.566667

Caduta osservata No
Data della caduta epoca preistorica (>10000 anni fa)
Data ritrovamento 1776
Massa conosciuta (TKW) 3000kg

Toluca è un meteorite ferroso trovato in Messico nel 1776, vicino a Toluca.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La caduta di questo meteorite risale probabilmente a più di 10000 anni fa.[2] Usato per secoli dagli indigeni per realizzare strumenti in metallo, fu scoperto nel 1776 dai conquistadores.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Negli anni sono stati raccolti migliaia di frammenti arrivando ad una massa complessiva di circa 3000kg.

Composizione e classificazione[modifica | modifica sorgente]

Il meteorite Toluca strutturalmente è una ottaedrite grezza, molto simile al meteorite di Odessa. È caratterizzato da frequenti inclusioni di troilite.

La classificazione chimica ufficiale è "sottogruppo low-Au/low-Ni (sLL) del complesso IAB".

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Meteoritical Bulletin Database: Toluca
  2. ^ Iron and steel in ancient times, Vagn Fabritius Buchwald