Together Through Life

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Together Through Life
Artista Bob Dylan
Tipo album Studio
Pubblicazione 28 aprile 2009
Durata 45 min : 27 s
Dischi 1
Tracce 10
Genere Blues
Folk rock
Etichetta Columbia
Produttore Jack Frost (pseudonimo di Bob Dylan)
Registrazione 2008
California
Formati CD, LP
Note #1 Stati Uniti
#1 Gran Bretagna
anche Deluxe edition 2 CD + 1 DVD
Bob Dylan - cronologia
Album successivo
(2009)

Together Through Life è il 33° studio album del cantautore e chitarrista Bob Dylan. È stato pubblicato il 28 aprile 2009 [1] dalla Columbia Records.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

La pubblicazione dell'album è stata anticipata dal magazine americano Rolling Stone, senza che fosse stata fatta alcuna pubblicità, il 16 marzo 2009, e cioè meno di due mesi prima della pubblicazione del disco.

Dylan è il produttore del disco sotto lo pseudonimo di Jack Frost, usato anche negli ultimi due album.

Secondo i crediti che accompagnano l'album, Dylan è tornato a incidere con la sua regolare tour-band, rafforzata da David Hidalgo dei Los Lobos e Mike Campbell, già in forza alla band di Tom Petty and The Heartbreakers.

L'album è stato reso disponibile interamente su internet già il 22 aprile 2009, e due giorni dopo era reperibile sul sito peer-to-peer svedese Spotify.

Nella prima settimana successiva alla pubblicazione il disco ha raggiunto la vetta delle classifiche di vendita negli USA e nel Regno Unito, paese nel quale un disco di Dylan non raggiungeva il primo posto dal 1970, ovvero dal tempo dell'album New Morning[2].

Versioni[modifica | modifica wikitesto]

L'album è stato pubblicato regolarmente come CD singolo contenente le canzoni scritte dallo stesso Dylan ma è stato anche stampato in versione Deluxe in tre dischi. Il primo CD contenente l'album intero; il secondo CD contenente l'episodio "Friends & Neighbors" tratto da Theme Time Radio Hour [1]; e un DVD con un'intervista con Roy Silver, il primo manager di Dylan, registrata per il documentario No Direction Home, di Martin Scorsese, ma omessa nella versione finale.

È disponibile anche in due LP.

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

La traccia Beyond Here Lies Nothin' è stata diffusa gratuitamente, tramite download digitale, sul sito internet dell'artista dalla mezzanotte del 30 marzo a quella del 31 marzo 2009 [3].

I Feel a Change Comin' On è stata pubblicata il 6 aprile 2009 sul sito ufficiale del Times [4].

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Tutte le tracce sono di Bob Dylan e Robert Hunter eccetto il brano My Wife's Home Town, che ha testo di Dylan e Hunter e musica di Willie Dixon e This Dream of You le cui parole sono dovute allo stesso Dylan.

Disco 1[modifica | modifica wikitesto]

  1. Beyond Here Lies Nothin' - 3:51
  2. Life is Hard - 3:40
  3. My Wife's Home Town - 4:15 (Dylan, Hunter, Willie Dixon)
  4. If You Ever Go To Houston - 5:50
  5. Forgetful Heart - 3:43
  6. Jolene - 3:50
  7. This Dream of You - 6:00 (Dylan)
  8. Shake Shake Mama 3:37
  9. I Feel A Change Comin' On - 5:25
  10. It's All Good - 5:31

Disco 2 Deluxe edition[modifica | modifica wikitesto]

Episodio "Friends & Neighbors" da Theme Time Radio Hour

  1. Howdy Neighbor dei Porter Wagoner & The Wagonmasters - (J. Morris)
  2. Don't Take Everybody to Be Your Friend dei Sister Rosetta Tharpe - (M. Gabler, R. Tharpe)
  3. Diamonds Are a Girl's Best Friend di T-Bone Burnett - (L. Robin, J. Styne)
  4. La Valse de Amitie di Doc Guidry - (O. Guidry)
  5. Make Friends di Moon Mulligan - (E. Mcgraw)
  6. My Next Door Neighbor di Jerry McCain - (Jerry McCain)
  7. Let's Invite Them Over di George Jones & Melba Montgomery - (O. Wheeler)
  8. My Friends di Howlin' Wolf - (Chester Burnett, S. Ling)
  9. Last Night di Little Walter - (W. Jones)
  10. You've Got a Friend di Carole King - (Carole King)
  11. Bad Neighborhood di Ronnie & The Delinquents - (Caronna, M. Rebennack)
  12. Neighbours dei Rolling Stones - (Mick Jagger, Keith Richards)
  13. Too Many Parties and Too Many Pals di Hank Williams - (B. Rose, M. Dixon, R. Henderson)
  14. Why Can't We Be Friends dei War - (S. Allen, H. Brown, M. Dickerson, J. Goldstein, L. Jordan, C. Miller, H. Scott, L. Oskar)

Disco 3 Deluxe edition[modifica | modifica wikitesto]

DVD con un'intervista omessa dal documentario No Direction Home.

Musicisti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Il disco su Amazon.com
  2. ^ Fonti: Informazione.it / Corriere.it / Bobdylan.com
  3. ^ Corriere della Sera, Il regalo di Bob Dylan ai fan, 30 marzo 2009.
  4. ^ (EN) Intervista a Dylan sul Times
Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock