Todd David Lawhorne

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Todd David Lawhorne (Fort Lauderdale, 4 marzo 1975) è un attore statunitense, membro dell'AFTRA e dell'AEA.

Conosciuto primariamente per il suo ruolo da protagonista nei panni di Dalton Monroe in In Plain Sight[1] e per il suo ruolo da spalla nei panni di Phil lo skinhead in The Bros, con Shaquille O'Neal e Joey Fatone. A New York, ha recitato in numerose commedie Off- e Off-Off-Broadway, compresa Twelfth Night al Lincoln Center e Laerte nella produzione della Pineapple Project di Hamlet. Attore fisso per il Children's Theatre alla New York Hall of Science.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ IN PLAIN SIGHT Nicole Henry, Todd Lawhorne
  2. ^ UCF Theatre Department

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]