To-Shin Do

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il To-Shin Do è uno stile di arti marziali elaborato da Stephen K. Hayes come metodo per insegnare il ninjutsu (o taijutsu) in maniera più accessibile ad un pubblico americano. Attualmente è praticato, oltre che negli Stati Uniti, anche nel Regno Unito, in Belgio, in Sud Africa e in Italia. Le organizzazioni precedenti ad esso, la Shadow of Iga Ninja Society ed il Nine Gates Institute, si basavano maggiormente sui metodi didattici del Bujinkan. Il To-Shin Do è stato studiato con l’obiettivo di adattare le tecniche tradizionali di taijutsu a un contesto moderno. In esso è comunque previsto lo studio aggiuntivo delle armi tradizionali.

Lignaggio[modifica | modifica sorgente]

Il To-shin Do comprende le nove scuole parte del programma Bujinkan:

  • Togakure Ryu
  • Koto Ryu
  • Gyokko Ryu
  • Kukishinden Ryu
  • Takagi Yoshin Ryu
  • Shinden Fudo Ryu
  • Gyokushin Ryu
  • Gikan Ryu
  • Kumogakure Ryu

Il To-Shin Do in Italia[modifica | modifica sorgente]

Attualmente, l’unico dojo di To-Shin Do in Italia ad essere ufficialmente riconosciuto da Hayes si trova ad Ancona, ed esercita sotto la direzione del M° Luca Paniconi.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]