Tiro al piccione (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tiro al piccione
Paese di produzione Italia
Anno 1961
Durata 114 min
Colore B/N
Audio sonoro
Genere drammatico, guerra
Regia Giuliano Montaldo
Soggetto Giose Rimanelli
Sceneggiatura Ennio De Concini, Luciano Martino, Giuliano Montaldo, Fabrizio Onofri
Produttore Tonino Cervi
Casa di produzione Ajace - Euro Int. Italia
Fotografia Carlo Di Palma
Montaggio Nino Baragli
Musiche Carlo Rustichelli
Scenografia Carlo Egidi
Costumi Pier Luigi Pizzi
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Tiro al piccione è un film del 1961 diretto da Giuliano Montaldo, al suo esordio alla regia.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il giovane Marco, dopo l'8 settembre 1943, si arruola nell'esercito della Repubblica Sociale Italiana e assiste agli ultimi giorni di un vecchio regime che promette un nuovo futuro ma che in realtà è in disfacimento.

Critica[modifica | modifica sorgente]

Il Mereghetti. Dizionario dei film (1993): **½

«Un film coraggioso e anticonformista [...]»

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema