Tiquan Underwood

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tiquan Underwood
Tiquan Underwood.JPG
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 185 cm
Peso 83 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Wide receiver
Squadra Stemma Tampa Bay Buccaneers T.B. Buccaneers
Carriera
Giovanili
Stemma Rutgers Scarlet Knights Rutgers Scarlet Knights
Squadre di club
2009 - 2010 Stemma Jacksonville Jaguars Jacks. Jaguars
2011 Stemma New England Patriots N.E. Patriots
2012 - presente Stemma Tampa Bay Buccaneers T.B. Buccaneers
Statistiche aggiornate al 20/08/2012

Tiquan Underwood (New Brunswick, 17 febbraio 1987) è un giocatore di football americano statunitense che gioca nel ruolo di wide receiver per i Tampa Bay Buccaneers della National Football League (NFL). Fu scelto nel corso del settimo giro (253º assoluto) del Draft NFL 2012 dai Jacksonville Jaguars. Al college ha giocato a football alla Rutgers University.

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Jacksonville Jaguars[modifica | modifica wikitesto]

Underwood fu scelto nel corso del settimo giro del Draft 2009 dai Jacksonville Jaguars. Fu tagliato il 5 settembre 2009 ma rifirmò per far parte della squadra di allenamento il giorno successivo[1]. Il 23 settembre 2009 fece il suo debutto nella lega e a fine anno totalizzò 3 presenze senza ricezioni. Fu tagliato il 25 agosto 2011, dopo aver disputato 10 gare nel 2010.

New England Patriots[modifica | modifica wikitesto]

Il 29 agosto 2011, Underwood firmò coi New England Patriots, ma fu tagliato cinque giorni dopo. L'8 novembre 2011, Underwood firmò nuovamente per far parte del roster attivo dei Patriots e rivitalizzare un gioco sui ritorni di kickoff latente. Fu nuovamente rilasciato il 12 novembre e rifirmato il 23 dello stesso mese[2]. Il 4 febbraio 2012, la notte prima del Super Bowl XLVI, Underwood fu rilasciato[3] ma rifirmò ancora coi Patriots due giorni dopo la sconfitta nel Super Bowl[4]. Il 3 maggio 2012 fu tagliato definitivamente dopo che i Patriots ebbero firmato Jabar Gaffney[5].

Tampa Bay Buccaneers[modifica | modifica wikitesto]

Il 7 maggio 2012, Underwood firmò coi Tampa Bay Buccaneers, ritrovando il suo vecchio allenatore Greg Schiano. Il primo touchdown con la nuova maglia lo segnò nella settimana 9 contro i Seattle Seahawks[6]. Nella settimana 12 ricevette 108 yard e due touchdown dal quarterback Mike Glennon, contribuendo alla terza vittoria consecutiva della sua squadra[7]. Il quarto TD stagionale lo segnò nell'ultima gara della stagione contro i New Orleans Saints[8].

Vittorie e premi[modifica | modifica wikitesto]

Nessuno

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Partite totali 19
Partite totali da titolare 0
Yard su ricezione 141
Touchdown su ricezione 0

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) "Jaguars cut Bouman, sign McCown".
  2. ^ (EN) "Patriots OT Solder questionable to face Jets with concussion".
  3. ^ (EN) "Pats sign Silvestro, release Underwood".
  4. ^ (EN) "Tiquan Underwood Headed Back To Patriots After Super Bowl Eve Release".
  5. ^ (EN) Patriots release Tiquan Underwood.
  6. ^ (EN) Game Center: Tampa Bay 24 Seattle 27, NFL.com, 3 novembre 2013. URL consultato il 5 novembre 2013.
  7. ^ (EN) Game Center: Tampa Bay 24 Detroit 21, NFL.com, 24 novembre 2013. URL consultato il 25 novembre 2013.
  8. ^ (EN) Game Center: Tampa Bay 17 New Orleans 42, NFL.com, 29 dicembre 2013. URL consultato il 31 dicembre 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]