Tin Cup

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tin Cup
Titolo originale Tin Cup
Lingua originale Inglese
Paese di produzione USA
Anno 1996
Durata 134 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere Commedia
Regia Ron Shelton
Sceneggiatura Ron Shelton, John Norville
Produttore Gary Foster, David Lester
Produttore esecutivo Arnon Milchan
Casa di produzione Warner Bros
Fotografia Russell Boyd
Montaggio Paul Seydor, Kimberly Ray
Musiche William Ross
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Tin Cup è un film statunitense del 1996 diretto dal regista Ron Shelton e prodotto dalla Warner Bros, con Kevin Costner, Rene Russo e Don Johnson.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Roy McAvoy, soprannominato "Tin Cup", è un ex giocatore di golf, che per guadagnarsi da vivere dà lezioni in un club in una sperduta cittadina del Texas. La carriera da golfista avrebbe potuto essere notevole, ma così non è stato a causa del suo carattere impulsivo. I suoi amici gli sono rimasti vicino, primo fra tutti il suo caddie Romeo. Tra gli allievi di Roy c'è anche Molly Griswold, psicologa e fidanzata col suo rivale di sempre, David Simms, campione di golf di fama mondiale. Roy si innamora di lei, e per conquistarla decide di cercare di vincere l'US Open: comincia quindi il lungo iter delle qualificazioni.

Tin Cup riesce a qualificarsi per l'Open, ma il suo inizio di torneo è pessimo. In compenso Molly scopre la natura arrogante di David, e decide quindi di mollarlo per stare accanto a Roy. Nelle giornate successive Roy recupera il distacco in classifica ed arriva all'ultima buca del torneo con la possibilità di vincerlo, ma ancora una volta il suo carattere lo porta a cercare di realizzare un colpo impossibile. Roy lo fallisce varie volte, compromettendo la sua classifica, ma all'ultimo tentativo manda la palla in buca da grande distanza. Il torneo è perduto, ma quell'incredibile colpo gli fa guadagnare una grande popolarità. Alla fine Roy e Molly vanno via insieme, e David, che abborda una sua fan, non sembra molto turbato dalla cosa.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema