Time, the Comedian

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Time, the Comedian
Lingua originale Inglese
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1925
Durata 50 min
Colore B/N
Audio muto
Rapporto 1,33 : 1
Genere drammatico
Regia Robert Z. Leonard
Soggetto dal romanzo di Kate Jordan
Sceneggiatura Fanny Hatton e Frederic Hatton
Produttore Robert Z. Leonard
Casa di produzione Metro-Goldwyn-Mayer (MGM)
Fotografia Oliver T. Marsh (con il nome Oliver Marsh)
Costumi Erté
Interpreti e personaggi

Time, the Comedian è un film drammatico muto del 1925 diretto da Robert Z. Leonard.

Il soggetto è tratto da un romanzo di Kate Jordan (1862-1926), scrittrice irlandese i cui lavori vennero adattati varie volte per lo schermo.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Nora Dakon, stanca della vita monotona che conduce in una piccola città del New Jersey, lascia la famiglia per andarsene con Larry Brundage, un ricco sportivo di New York. Il marito abbandonato si suicida. Allora, per evitare lo scandalo, Brundage abbandona Nora che ritorna a casa da Ruth, la sua bambina.

Gli anni passano. Nora è diventata una famosa cantante. A Parigi, dove vive, invitata a cantare per celebrare l'armistizio incontra l'amante di un tempo. Brundage, questa volta, si innamora follemente della giovane Ruth, la figlia di Nora. Per impedire quel matrimonio, Nora è costretta a rivelare alla figlia il suo poco limpido passato e la parte che vi ha giocato Brundage. Ruth si consola con Tom Cautley, uno studente d'arte.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Il film fu prodotto da Robert Z. Leonard per la Metro-Goldwyn-Mayer (MGM)

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Distribuito dalla Metro-Goldwyn-Mayer (MGM), il film uscì nelle sale cinematografiche USA l'8 novembre 1925. Fu distribuito in Portogallo, con il titolo A Comédia da Vida, il 27 giugno 1928 [1].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ IMDb Release Info

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) John Douglas Eames, The MGM Story Octopus Book Limited, Londra 1975 ISBN 0-904230-14-7 Pag. 27

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema