Tim Severin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tim Severin

Tim Severin (1940) è uno scrittore ed esploratore britannico, noto per il suo impegno nel ripercorrere i famosi viaggi di personaggi storici.

Attività[modifica | modifica sorgente]

Nel 1960, studente universitario, Severin cercò di ripercorrere la rotta di Marco Polo in motocicletta, con Stanley Johnson e Michael de Larrabeiti. Il tentativo falli per problemi ai visti di ingresso alla frontiera della Cina.

In seguito Severin ricreò un certo numero di viaggi famosi per determinare quanto delle storie leggendarie sia basato su un'esperienza reale. Per indagare la leggenda di Sinbad, Severin costruì un'imbarcazione tradizionale araba cucita con spago di palma da cocco, con la quale partì da Oman in direzione della Cina. Il viaggio, finanziato dal sultano di Oman, è descritto nel libroThe Sinbad Voyage.[1]

il suo The Brendan Voyage, del 1978, racconta i dettagli della sua ricostruzione del viaggio di un monaco irlandese che aveva viaggiato dall'Irlanda fino a Terranova in una piccola currach, tradizionale imbarcazione irlandese in legno e pelle[2].

Riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Severi ha ricevutola Gold Medal della Royal Geographical Society e la Livingstone Medal della Royal Scottish Geographical Society. Ha ricevuto il Thomas Cook Travel Book Award per il suo The Sinbad Voyage del 1982.

Opere[modifica | modifica sorgente]

Romanzi[modifica | modifica sorgente]

Libri di viaggio[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ "A Banquet Dinner Lecture with Tim Severin", Newslatter, Royal Geographical Society, 20 ottobre 2009
  2. ^ "Tim Severin: The Norse whisperer", The Independent, 21 gennaio 2005

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 107535840 LCCN: n79129022