Tim Scott

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tim Scott
Tim Scott, official portrait, 113th Congress.jpg

Senatore, Carolina del Sud
Durata mandato 2 gennaio 2013 - In carica
Predecessore Jim DeMint

Membro della Camera dei Rappresentanti - Carolina del Sud, distretto n.1
Durata mandato 3 gennaio 2011 - 2 gennaio 2013
Predecessore Henry E. Brown, Jr.
Successore TBD

Dati generali
Partito politico Repubblicano
Tendenza politica conservatore

Timothy Eugene "Tim" Scott (Charleston, 19 settembre 1965) è un politico statunitense, attuale senatore per lo stato della Carolina del Sud e in precedenza membro della Camera dei Rappresentanti per lo stesso stato dal 2011 al 2013.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Charleston, Scott fu cresciuto da una madre single e dopo aver ottenuto un bachelor in scienze politiche lavorò come assicuratore.

Nel 1995 venne eletto come repubblicano all'interno del consiglio comunale di Charleston. Fu poi rieletto per altri due mandati nel 2000 e nel 2004. Nel 2009 approdò alla Camera dei Rappresentanti della Carolina del Sud e dopo un solo mandato nella legislatura statale, Scott si candidò a vicegovernatore.

Poco dopo tuttavia abbandonò la competizione, candidandosi invece al Congresso come deputato alla Camera. Scott venne eletto con un ampio margine, divenendo il primo afroamericano repubblicano eletto al Congresso dallo stato della Carolina del Sud. Nel 2012 venne riconfermato per un altro mandato e pochi mesi dopo, quando il senatore Jim DeMint annunciò le proprie dimissioni, Scott venne scelto come suo sostituto dalla governatrice Nikki Haley.

Tim Scott si configura come un conservatore ed è un esponente del Tea Party; dopo la sua elezione ha rifiutato di aderire al Congressional Black Caucus.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]