Tim Russert

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Timothy John Russert

Timothy John Russert, conosciuto col diminutivo Tim (Buffalo, 7 maggio 1950Washington, 13 giugno 2008), è stato un giornalista, avvocato e conduttore televisivo statunitense, conduttore del programma Meet the Press per 16 anni, vicepresidente della NBC e capo esecutivo della sede di Washington.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato a Buffalo, capoluogo della Contea di Erie nello stato di New York, conseguì due lauree, per poi dedicarsi all'attività di giornalista, inviato e conduttore per la NBC. A lui si deve la suddivisione degli stati federali in colorazione blu e rossa, durante l'assegnazione degli elettori nelle elezioni presidenziali degli Stati Uniti.

Russert morì d'infarto nel 2008[1] e venne sepolto nel Cimitero di Rock Creek a Washington.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ CNN.com 13 giugno 2008

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 24210711 LCCN: no97071274

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie