Tim Caldwell (sciatore)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tim Caldwell
Dati biografici
Nome Timothy John Caldwell
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 183 cm
Peso 79 kg
Sci di fondo Cross country skiing pictogram.svg
Dati agonistici
Squadra Putney Ski Club
Ritirato 1983
 

Timothy John Caldwell detto Tim (Brattleboro, 4 febbraio 1954) è un ex fondista statunitense.

È figlio del fondista e combinatista nordico John[1] e zio della fondista Sophie[2], a loro volta sciatori nordici di alto livello.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Carriera sciistica[modifica | modifica wikitesto]

In Coppa del Mondo ottenne il primo risultato di rilievo il 12 marzo 1982 a Falun (20°) e l'unico podio il 19 marzo 1983 ad Anchorage (2°).

In carriera prese parte a quattro edizioni dei Giochi olimpici invernali, Sapporo 1972 (54° nella 15 km, 12° nella staffetta), Innsbruck 1976 (37° nella 15 km, 27° nella 30 km, non conclude la 50 km, 6° nella staffetta), Lake Placid 1980 (25° nella 15 km, 8° nella staffetta) e Sarajevo 1984 (39° nella 30 km, 8° nella staffetta), e a tre[1] dei Campionati mondiali (15° nella 50 km a Oslo 1982 il miglior risultato). Si aggiudicò anche vari Campionati statunitensi, su ogni distanza[1].

Altre attività[modifica | modifica wikitesto]

Laureatosi prima in storia (1977) e quindi in legge, dopo il ritiro ha intrapreso l'attività di avvocato a Hanover (New Hampshire)[1].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 25º nel 1983
  • 1 podio (individuale):
    • 1 secondo posto

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d Profilo su Sports-reference.com. URL consultato il 22 luglio 2012.
  2. ^ (EN) Scheda U.S. Ski Team su Sophie Caldwell. URL consultato il 20 maggio 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]