Ah! Che maschietta!

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Tillie the Toiler)
Ah! Che maschietta!
MarionDaviesFurcoat.jpg
Marion Davies nel film (foto apparsa su Artists & Models Magazine nel 1927)
Titolo originale Tillie the Toiler
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1927
Durata 1.877,55 metri (7 rulli)
Colore B/N
Audio muto
Rapporto 1,33 : 1
Genere commedia drammatica
Regia Hobart Henley
Soggetto dal personaggio creato da Russ Westover
Sceneggiatura Agnes Christine Johnston, Edward T. Lowe Jr. e A.P. Younger

Ralph Spence: Titoli

Casa di produzione Cosmopolitan Productions per Metro-Goldwyn-Mayer (MGM)
Fotografia William H. Daniels (con il nome William Daniels)
Montaggio Daniel J. Gray
Scenografia Cedric Gibbons, David Townsend
Costumi André-ani
Interpreti e personaggi

Ah! Che maschietta! (Tillie the Toiler) è un film muto del 1927 diretto da Hobart Henley. Il soggetto si ispira alle avventure create da Russ Westover per un fumetto che, inizialmente, venne chiamato Rose of the Office.

Il film fu rifatto nel 1941 col titolo Tillie the Toiler, diretto da Sidney Salkow. Protagonista del film, nei panni di Tillie Tompkins, era l'attrice Kay Harris.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Il film fu prodotto dalla Cosmopolitan Productions per la Metro-Goldwyn-Mayer (MGM)

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Distribuito dalla Metro-Goldwyn-Mayer (MGM), il film uscì nelle sale cinematografiche USA il 5 giugno 1927. Copia del film viene conservata negli archivi della Metro-Goldwyn-Mayer/United Artists[1].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Silent Era

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema