Tillia Tepe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Tillia Tepe
Gioielli in oro da Tillia Tepe, oggi al Museo Guimet.
Gioielli in oro da Tillia Tepe, oggi al Museo Guimet.
Localizzazione
Stato Afghanistan Afghanistan
Provincia Jowzjan
Dimensioni
Superficie 3.357

Coordinate: 36°41′40″N 65°47′21″E / 36.694444°N 65.789167°E36.694444; 65.789167

Tillia Tepe (persiano: طلا تپه; conosciuta anche come Tillā Tapa o Tillya Tepe, ossia "collina d'oro") è un sito archeologico afghano, nei pressi di Sheberghan. .

Il sito è stato indagato nel 1979 da una missione archeologica sovietica ed afghana, diretta da Victor Sarianidi: gli scavi si sono interrotti l'anno successivo a causa dell'invasione sovietica dell'Afghanistan.

Nel sito è stato scoperto un tesoro composto da diversi oggetti in oro, conservati al Museo di Kabul: durante la guerra venne nascosto all'interno del museo, per essere recuperato solo diversi anni dopo. La collezione è stata esposta al Musée Guimet di Parigi, grazie ad una convenzione tra il governo francese ed afghano, dal dicembre 2006 ad aprile 2007.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]