Tigrisoma lineatum

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Airone tigrato rossiccio
Tigrisoma lineatum.jpg
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Ordine Pelecaniformes
Famiglia Ardeidae
Genere Tigrisoma
Specie T. lineatum
Nomenclatura binomiale
Tigrisoma lineatum
(Boddaert, 1783)

L'airone tigrato rossiccio (Tigrisoma lineatum Boddaert, 1783) è un uccello della famiglia degli Ardeidi.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

È diffuso nelle regioni tropicali delle Americhe, dall'Honduras orientale fino al Paraguay e all'Argentina settentrionale. Questo timido airone vive nella foresta pluviale tropicale più intatta. Vive presso acque paludose a corso lento o fiumi di pianura, ma anche in paludi e mangrovieti.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

L'airone tigrato rossiccio raggiunge un'altezza di 75 cm. Gli adulti sono dotati di un becco molto lungo, di testa, petto e collo castani e di una striscia bianca lungo la parte anteriore del collo. I giovani, molto differenti dagli adulti, sono ricoperti da un piumaggio striato nero e marrone.

Biologia[modifica | modifica sorgente]

Caccia da solo e soprattutto di notte, muovendosi lentamente o aspettando immobile per prendere gamberi e insetti. Quando è disturbato, l'uccello di solito si immobilizza per sfuggire al riconoscimento, ma se è costretto a cercare riparo si rifugia sugli alberi.

Il nido è costituito da una fragile piattaforma di rametti e steli di piante, solitamente costruita in alto su un albero.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]