Tigrisoma fasciatum

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Airone tigrato fasciato
Fasciated tiger heron - Flickr - Lip Kee.jpg
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Ordine Pelecaniformes
Famiglia Ardeidae
Genere Tigrisoma
Specie T. fasciatum
Nomenclatura binomiale
Tigrisoma fasciatum
(Such, 1825)

L'airone tigrato fasciato (Tigrisoma fasciatum Such, 1825) è un uccello della famiglia degli Ardeidi.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Vive lungo il corso dei fiumi del Centroamerica (Honduras, Costa Rica e Panama) e del Sudamerica (dalla Colombia e dal Venezuela fino alla Bolivia e all'Argentina nord-occidentale e in una zona comprendente Brasile sud-orientale e Argentina nord-orientale).

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

L'airone tigrato fasciato è alto 60–70 cm. Il piumaggio, grigio o marrone, è segnato da striature più scure. La colorazione varia a seconda delle sottospecie. Il dimorfismo sessuale non è molto evidente: i maschi hanno solamente colori più nitidi delle femmine.

Biologia[modifica | modifica sorgente]

Le sue abitudini sono poco note, dal momento che vive nascosto nella fitta vegetazione lungo i fiumi. Si nutre di insetti e piccoli pesci, che cattura sia a terra che nell'acqua. È una creatura solitaria e solo durante la stagione degli amori si raduna in coppie.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]