Tie Cup

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La Tie Cup fu un torneo internazionale di calcio, giocata tra club dell'Argentina e dell'Uruguay. Fu uno dei primi tornei a cui partecipassero squadre di differenti nazioni.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La coppa fu donata da Francis Hepburn Chevallier-Boutell, presidente dell'Argentine Association Football League, nel 1900. Il torneo fu giocato a cadenza annuale fino al 1919, anno dell'ultima edizione.

Regolamento[modifica | modifica sorgente]

Tra il 1900 e il 1906 si qualificavano tre squadre dell'Argentina, di cui una da Rosario (e due di esse si dovevano incontrare in semifinale), e una dall'Uruguay, per un totale di quattro partecipanti.

Dal 1907 a 1919 solo la finale del torneo fu un incontro internazionale, ovvero una partita tra una squadra argentina e una uruguaiana. Le partecipanti erano decise per qualificazione attraverso la Copa de Competencia Jockey Club.

Albo d'oro[modifica | modifica sorgente]

Vittorie per club[modifica | modifica sorgente]

Vittorie per nazioni[modifica | modifica sorgente]

  • Argentina Argentina: 13
  • Uruguay Uruguay: 6

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio