Thymophylla

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Thymophylla
Thymophylla acerosa 1.jpg
Thymophylla acerosa
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Superdivisione Spermatophyta
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Sottoclasse Asteridae
Ordine Asterales
Famiglia Asteraceae
Sottofamiglia Asteroideae
Tribù Heliantheae
Sottotribù Pectidinae
Genere Thymophylla
Lag., 1816
Classificazione APG
Regno Plantae
(clade) Angiosperme
(clade) Eudicotiledoni
(clade) Tricolpate basali
(clade) Asteridi
(clade) Euasteridi II
Ordine Asterales
Famiglia Asteraceae
Sottofamiglia Asteroideae
Tribù Tageteae
Sottotribù Pectidinae
Specie

vedi testo

Thymophylla Lag. è un genere di piante della famiglia delle Asteracee, diffuso nel Nuovo Mondo.

Tassonomia[modifica | modifica sorgente]

Il genere Thymophylla fa parte della sottotribù Pectidinae, raggruppamento che la classificazione tradizionale colloca all'interno della tribù Heliantheae e che recenti studi filogenetici attribuiscono alle Tageteae. [1][2]

Il genere comprende le seguenti specie:[3]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Robinson HE, A Revision of the Tribal and Subtribal Limits of the Heliantheae (Asteraceae), Washington, Smithsonian Institution Press, 1981.
  2. ^ Panero JL, Tribe Tagetaeae in: Kadereit & Jeffrey, 2007, op. cit., pp. 420-431
  3. ^ Thymophylla in Global Compositae checklist. URL consultato il 27.04.2011.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica