Thuwayba

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Thuwayba (in arabo: ﺛﻮﻳﺒـة), dei Banu Aslam, era una liberta dello zio di Maometto, Abū Lahab.

Viene ricordata per essere stata, con Halima, nutrice del profeta islamico e, tra gli altri, di suo zio Hamza ibn Abd al-Muttalib e di suo cugino Abū Salama ʿAbd Allāh b. ʿAbd al-Asad.

Morì nel 628.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Tabari, Taʾrīkh al-rusul wa l-mulūk (Storia dei profeti e dei re), 11 voll., Muḥammad Abū l-Faḍl Ibrāhīm (ed.), Il Cairo, Dār al-maʿārif, 1969-77, ff. 969-870.