Three Live Ghosts

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Three Live Ghosts
Titolo originale Three Live Ghosts
Lingua originale inglese
Paese di produzione Regno Unito, USA
Anno 1929
Durata 87 min
Colore B/N
Audio sonoro Mono (Western Electric Sound System)
Genere commedia
Regia Thornton Freeland
Soggetto dal lavoro teatrale di Frederic S. Isham

Sally Winters (storia)

Sceneggiatura Helen Hallett

Max Marcin (commedia e dialoghi)

Produttore Max Marcin
Casa di produzione Joseph M. Schenck Productions e Feature Productions
Fotografia Robert H. Planck (con il nome Robert Planck)
Montaggio Robert Kern
Musiche Hugo Riesenfeld (non accreditato)
Interpreti e personaggi

Three Live Ghosts è un film del 1929 diretto da Thornton Freeland.

È il remake di Three Live Ghosts, un film del 1922 di George Fitzmaurice. Un'altra versione, sempre con lo stesso titolo, uscirà nel 1936, diretta da H. Bruce Humberstone con Beryl Mercer che già in questa versione del 1929 aveva interpretato la parte di Mrs. Gibbins.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Tre veterani della Prima guerra mondiale ritornano a casa a Londra dopo l'armistizio, scoprendo di essere stati creduti morti.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto dalla Feature Productions e dalla Joseph M. Schenck Productions.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuito dall'United Artists, il film uscì nelle sale cinematografiche USA il 15 settembre 1929.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema